KAABA cannibali della CIA

Bush MERKEL Rothschild ] io darò un solo sganassone al vostro SATANA SpA, che 40 miliardi di demoni, e 80 miliardi di anime maledette e dannate: come voi, impiegheranno almeno 100 anni, per rimettere insieme tutti i pezzettini del suo scheletro marcio puzzle.
Bush Satana Rothschild ] perché ti lamenti contro di me? 1. io non sono nel tuo libro paga! 2. E certamente, uccidere tutti i musulmani del mondo? QUESTO NON FARà DI ME UN UOMO FELICE, LOL. olo: lol, ALMENO FINCHé IO NON TI AVRò UCCISO!
in effetti anche in tutta la LEGA ARABA SHARIA, come in Corea del Nord, la deliquenza non esite: IL TERRORE! PERCHé LORO NON HANNO METODI RIEDUCATIVI! E LA DIFFERENZA DEL MIO REGNO UNIVERSALE: è CHE, NEANCHE CON ME, PUò ESISTE DELINQUENZA E QUESTO A A MOTIVO DEL MIO PIù ALTO LIVELLO DI GIUSTIZIA: L'AMORE! IL CAIRO, 21 DIC - L'Isis a Sirte, in Libia, ha pubblicato sul web un nuovo video di propaganda in cui mostra la sua polizia islamica che pattuglia la città. Allineati e incappucciati, con indosso mitra ed una divisa grigio scura i 'poliziotti' ricevono gli ordini da un comandante. "Il vostro ruolo è di rendere sicuri i musulmani ed il loro onore voi siete quelli che combattono al fronte contro l'ingiustizia e la corruzione. Il tasso di criminalità a Sirte è pari a zero e questa città è la più sicura al mondo"
revenge Yitzhak Kaduri
SALMAN MY BROTHER ] se invece di metterti a fottere le bambine, di nove anni, come quell'animale del tuo falso profeta Maometto, tu avessi studiato il profeta Daniele, poi, tu avresti capito che la creta non si può mai fondere con il ferro: ecco perché il tuo gigante Golia cazzone Bush di Nuovo Ordine Mondiale: il GUFO BAAL ALLAH MARDUK JaBullOn: deve venire giù: inevitabilmente, con un grande tonfo boato: comunque! ed anche se nel Mondo, io fossi unico e solo? Questo non vuol dire che la mia fede potrebbe risultare perdente! IO VINCERò! perché Dio JHWH può ricominciare il genere umano, tutto da solo, anche senza di me: se volesse! e lui deve essere veramente un SANTO, dato che non si è ancora stancato di tutti noi!
revenge Yitzhak Kaduri
SALMAN MY BROTHER ] lol. dopotutto i satanisti massoni non potranno mai diventare i miei complici, o miei alleati soltanto perché hanno ubbidito a me: ed hanno distrutto la LEGA ARABA, invece di distruggere CINA RUSSIA INDIA; BRASILE, ecc.. come era nei loro progetti iniziali!
revenge Yitzhak Kaduri
SALMAN MY BROTHER ] nessuno, per VERO amore di Satana, più dei satanisti ROTHSCHILD BUSH E KERRY, può essere interessato a studiare i segreti della mia TEOLogia METAFISICA RAZIONALE. COSì ANCHE LORO SI PREPARANO A MORIRE ED A SCENDERE ALL'INFERNO, INSIEME A TE, CONSAPEVOLMENTE!
revenge Yitzhak Kaduri
ANCHE MUSSOLINI COME MAOMETTO IL POLIGAMO: HANNO ENTRAMBI LEGALIZZATO LA PROSTITUZIONE, due studentesse musulmane: una libanese, ed una tunisina, entrambe, molto ipocrite, anche, se formalmente religiosamente islamiche ferventi, cioè, queste musulmane giustificavano, alla studentessa italiana: convivente: nello stesso appartamento: cioè nei loro discorsi, di fatto: legalizzavano l'adulterio occidentale, attraverso la ragionevolezza della loro poligamia! MENTRE TUTTI SANNO CHE LA LUSSURIA COLPEVOLE, è UN DEMONE DA COMBATTERE E NON DA RAZIONALIZZARE COERCITIVAMENTE IN UN MATRIMONIO BLASFEMO!
revenge Yitzhak Kaduri
PROFEZIA UNIUS REI ] my Israel [ Ezechiele 45:9 [ stop signoraggio bancario ] 9. Così parla il Signore, l'Eterno: Basta, o principi d'Israele! Lasciate da parte la violenza e le rapine, praticate il diritto e la giustizia, liberate il mio popolo dalle vostre estorsioni! dice il Signore, l'Eterno. 10. Abbiate bilance giuste, efa giusto, bat giusto. [ stop signoraggio bancario, poi, questo avverrà ] Ezechiele 37. 1. La mano dell'Eterno fu sopra me, e l'Eterno mi trasportò in ispirito, e mi depose in mezzo a una valle ch'era piena d'ossa. 2. E mi fece passare presso d'esse, tutt'attorno; ed ecco erano numerosissime sulla superficie della valle, ed erano anche molto secche. 3. E mi disse: "Figliuol d'uomo, queste ossa potrebbero esse rivivere?" E io risposi: "Oh Signore, oh Eterno, tu il sai". 4. Ed egli mi disse: "Profetizza su queste ossa, e di' loro: Ossa secche, ascoltate la parola dell'Eterno! 5. Così dice il Signore, l'Eterno, a queste ossa: Ecco, io faccio entrare in voi lo spirito, e voi rivivrete; 6. e metterò su voi dei muscoli, farò nascere su voi della carne, vi coprirò di pelle, metterò in voi lo spirito, e rivivrete; e conoscerete che io sono l'Eterno". 7. E io profetizzai come mi era stato comandato; e come io profetizzavo, si fece rumore; ed ecco un movimento, e le ossa s'accostarono le une alle altre. 8. Io guardai, ed ecco venir su d'esse de' muscoli, crescervi della carne, e la pelle ricoprirle; ma, non c'era in esse spirito alcuno. 9. Allora egli mi disse: "Profetizza allo Spirito SANTO, profetizza, figliuol d'uomo, e di' allo Spirito SANTO: Così parla il Signore, l'Eterno: Vieni dai quattro venti o SANTO Spirito, soffia su questi uccisi, e fa' che rivivano!" 10. E io profetizzai, com'egli m'aveva comandato; e lo SANTO Spirito entrò in essi, e tornarono alla vita, e si rizzarono in piedi: erano un esercito grande, grandissimo. 11. Ed egli mi disse: "Figliuol d'uomo, queste ossa, sono tutta la casa d'Israele. Ecco, essi dicono: Le nostra ossa sono secche, la nostra speranza e perita, noi siam perduti! 12. Perciò, profetizza e di' loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io aprirò i vostri sepolcri, vi trarrò fuori dalle vostre tombe, o popolo mio, e vi ricondurrò nel paese d'Israele. 13. E voi conoscerete che io sono l'Eterno, quando aprirò i vostri sepolcri, e vi trarrò fuori dalle vostre tombe, o popolo mio! 14. E metterò in voi il mio spirito, e voi tornerete alla vita; vi porrò sul vostro suolo, e conoscerete che io, l'Eterno, ho parlato, e ho messo la cosa ad effetto, dice l'Eterno".

PROFEZIA UNIUS REI ] my Israel [ Ezechiele 45:15. E la Parola dell'Eterno mi fu rivolta in questi termini: 16. "E tu, figlio d'uomo, prenditi un pezzo di legno, e scrivici sopra: "Per Giuda, e per i figliuoli d'Israele, che sono associati". Poi prenditi un altro pezzo di legno, e scrivici sopra: "Per Giuseppe, bastone d'Efraim e di tutta la casa d'Israele, che gli è associata". 17. Poi accostali l'un all'altro per farne un solo pezzo di legno, in modo che, siano uniti nella tua mano. 18. E quando i figliuoli del tuo popolo ti parleranno e ti diranno: Non ci spiegherai tu che cosa vuoi dire con queste cose? 19. tu rispondi loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io prenderò il pezzo di legno di Giuseppe, ch'è in mano d'Efraim e le tribù d'Israele che sono a lui associate, e li unirò a questo, ch'è il pezzo di legno di Giuda, e ne farò un solo legno, in modo che saranno una sola cosa nella mia mano. 20. E i legni sui quali tu avrai scritto, li terrai in mano tua, sotto i loro occhi. 21. E di' loro: Così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io prenderò i figliuoli d'Israele, di fra le nazioni dove sono andati, li radunerò da tutte le parti, e li ricondurrò nel loro paese; 22. e farò di loro una stessa nazione, nel paese, sui monti d'Israele; un solo re sarà re di tutti loro; e non saranno più due nazioni, e non saranno più divisi in due regni. 23. E non si contamineranno più con i loro idoli, con le loro abominazioni, né colle loro numerose trasgressioni; io trarrò fuori da tutti i luoghi dove hanno abitato e dove hanno peccato, e li purificherò, essi saranno mio popolo, e io sarò loro Dio. 24. Il mio servo Davide sarà re sopra loro, ed essi avranno tutti un medesimo pastore; cammineranno secondo le mie prescrizioni, osserveranno le mie leggi, e le metteranno in pratica; 25. e abiteranno nel paese che, io detti al mio servo Giacobbe, e dove abitarono i vostri padri; vi abiteranno essi, i loro figliuoli e i figliuoli dei loro figliuoli in perpetuo; e il mio servo Davide sarà loro principe, in perpetuo. 26. E io fermerò con loro un patto di pace: sarà un patto perpetuo con loro; li stabilirò fermamente, li moltiplicherò, e metterò il mio santuario in mezzo a loro per sempre; 27. la mia dimora sarà presso di loro, e io sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. 28. E le nazioni conosceranno che io sono l'Eterno che santifico Israele, quando il mio santuario sarà per sempre in mezzo ad essi.
revenge Yitzhak Kaduri
20.12.2015 ] SIATE TUTTI STRAMALEDETTI! NON è POSSIBILE VINCERE LA GUERRA MONDIALE DI SATANA COMPRANDO, COMMERCIANDO, IL DENARO DA SATANA! .. è CHIARO: VOI INVECE DI CORREGGERE, EDUCARE, LA LEGA ARABA: VOI AVETE DECISO, DI UCCIDERLI TUTTI I MAOMETTANI NAZISTI, DI PUGNALARLI TUTTI ALLE SPALLE, PROPRIO COSì COME IO VI HO ORDINATO DI FARE! PROPRIO COSì COME è GIUSTO di FARE! [ Russia, Mosca pronta a entrare nella top ten dei contributori del Fmi. Christine Lagarde ha accolto con favore l'approvazione della riforma come un “passo cruciale” per il ruolo del Fmi di sostegno alla stabilità finanziaria globale e all'aumento delle sue risorse fondamentali. "Quattro paesi emergenti (Brasile, Cina, India e Russia) saranno tra i 10 più grandi contributori del Fmi — si legge nella comunicazione del Fmi. — I paesi europei avanzati si sono impegnati a ridurre la loro rappresentanza nel Consiglio combinando da due posti". Il direttore Christine Lagarde ha accolto con favore l'approvazione della riforma come un "passo cruciale" per il ruolo del Fmi di sostegno alla stabilità finanziaria globale e all'aumento delle sue risorse fondamentali. "Un Fmi più rappresentativo e moderno sarà ancora meglio attrezzata per soddisfare le esigenze di tutti i suoi 188 paesi membri nel 21esimo secolo", ha sottolineato Lagarde. Gli altri membri della top ten sono Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Francia, Germania e Italia: http://it.sputniknews.com/economia/20151220/1760772/russia-top-ten-contributori-fmi.html#ixzz3uvhRf37p
revenge Yitzhak Kaduri
a questi nazisti MERKEL Pravy Sector sono giunti i soldi dei satanisti massoni della CIA NATO, e quindi devono far vedere che sono stati soldi spesi bene! 20 Dicembre. Donbass, filorussi denunciano bombardamenti forze ucraine a Donetsk e Spartak: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3uvg65TAS QUELLO CHE I POPOLI PENSANO E VOGLIONO: è SOLTANTO UNA INUTILE TEORIA PER IL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD BILDENBERG!
revenge Yitzhak Kaduri
il sistema dei massoni, ormai manipola le elezioni, e perverte, ANCHE, i dati elettorali, non è possibile statisticamente, che, guarda caso, i complici dei banchieri abbiano il 50,1% del consenso elettorale [ IN QUESTO MODO, CI PORTERANNO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE CONTRO LA RUSSIA, CONTRO IL NOSTRO CONSENSO! ] MADRID, 20 DIC - Mariano Rajoy porta il suo partito popolare a vincere le elezioni politiche spagnole, anche se con una percentuale, il 28,3 che lo costringerà a cercare alleanze per governare. Alle sue spalle il Partito socialista resiste al secondo posto con il 22,5,1
revenge Yitzhak Kaduri
nel sistema massonico: voi potete fare, soltanto, quella "MALA MORTE CHE VI PORTERà ALL'INFERNO!" QUESTI HILLARY OBAMA GENDER VELTRONI DALEMA RENZI, ZAPATERO, KERRY, sono i massoni delle Banche CENTRALI SpA, che, fare del loro meglio è che: possono portare tutto al Grande Fratello SATANA SpA NWO, ed il fatto che, hanno dei successi economici grazie al falso in bilancio delle SPA FMi FED, questo non deve ingannare gli stupidi, perché è sempre una: "miglioria della morte", un piccolo miglioramento transitorio prima del collasso, per tutto il popolo della schiavi, una illusoria bolla economica, che svanisce subito, quando vanno forze non gradite alla SpA Banca Centrale Mondiale!
revenge Yitzhak Kaduri
Hillary è soltanto, un altro anticristo di Obama bis, REGIA HOLLYWOOD ENLIGHTENED! IL MALE CHE QUESTI CORROTTI IPOCRITI E BUGIARDI, POSSONO FARE AL GENERE UMANO: è UN MALE ASSOLUTO E SENZA RIMEDIO! LEI HA GIà DATO IL SUO ANO SODOMA GENDER A SATANA, PER POTER ESSERE UNA PERSONA CREDIBILE! Sanders torna ad accusare una campagna elettorale corrotta e cerca di rilanciare l'immagine di una Hillary troppo vicina ai poteri forti, a quella Wall Street che "sta distrugendo l'economia e la vita di milioni di americani". Lei controbatte sostenendo la necessita' di colpire gli eccessi e gli abusi nel mondo della finanza e delle grandi banche, ma anche quella di collaborare con un settore privato che crea ricchezza e milioni di posti di lavoro. Poi la promessa piu' forte di Hillary: piu' tasse sui ricchi e sulle grandi aziende. Zero aumenti sulla classe media. "Non lo faro' mai, e' fuori discussione", giura. Ricorrendo per i saluti finali (mostrando il suo lato piu' spiritoso) a una delle citazioni che hanno fatto la storia del cinema, tratta da Guerre Stellari: "Che la forza sia con voi".
revenge Yitzhak Kaduri
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] oggi ISRAELE è un impiccione! [ è logico pensare: che, tutti coloro che, si oppongono al REGNO di: 12 TRIBù di ISRAELE, CIOè SI OPPONGONO AL SIONISMO, poi, attenderanno, un momento di debolezza di ISRAELE, per distruggerlo, perché, in Realtà: ISRAELE è sempre una minaccia per ogni visione totalitaria, e per ogni ideologia totalizzante, in tutto il mondo! ISRAELIANI NON COMBATTERANNO PER IL BENESSERE ALTRUI, MA, LO DENUNCERANNO, almeno al 39%, IL CRIMINE DI VIOLAZIONE DEL LIBERO ARBITRIO, E QUESTO è UN PERICOLO TROPPO GRANDE PER UN NUOVO ORDINE MONDIALE MASSONICO USUROCRATICO ISLAMICO, ECC... UNA MINACCIA PER OGNI SISTEMA TOTALITARIO!
revenge Yitzhak Kaduri
KING SALMAN SAUDI ARABIA ] [ dubito che JHWH holy, abbia deciso di REALIZZARE LE SUE PROFEZIE circa il Regno di ISRALE, cioè, di distruggere la LEGA ARABA e USA, e distruggere, cioè, tutti i nemici di ISRAELE, per dire: "OK, dei satanisti massoni, usurai mondiali Rothschild, falsa stella Rothschild sulla bandiera, magia nera esoterismo Kabbalah, e Talmud satanico: culto Hitler contro genere umano goym: sacrifici umani di goym, usura mondiale contro i goym, tutto questo è buono per me: perché, in realtà io sono Satana!" COSì, io in questa realtà, di sistema massonico, io credo, che, IO VINCERò LA MIA SCOMMESSA CONTRO DIO JHWH, ED IL GENERE UMANO DURERà SOLTANTO 250 ANNI, INVECE DI 350 ANNI. PERCHé, NESSUNO DEVE CREDERE, COME UNO STUPIDO, che io sono interessato personalmente a diventare Re di ISRAELE, Unius REI sul mondo! così, voi i massoni, voi avete deciso di fare di tutto, affinché, il GENERE umano, possa diventare, come una sola Siria, fino alla fine del mondo! INFATTI FARISEI E SALAFITI PENSANO ENTRAMBI: "TANTO PEGGIO è PER TUTTI, TANTO MEGLIO è PER NOI!" SOLTANTO CHE, ARRIVERà IL MOMENTO, sicuramente, CHE I FARISEI UCCIDERANNO anche i SALAFITI.
revenge Yitzhak Kaduri
MY ISRAEL ALLELUIA ] Alzati, Gerusalemme, e rivestiti di luce“ ecco viene da te, la tua luce, la Gloria del Signore brilla su te, alleluia, alleluia (Is 55-66) a questo canto, in Chiesa, io ho pianto per te ( anche se ho cercato di non farmi notare da nessuno in questa mia debolezza ), cioè, a motivo della mia forte emozione per te: io ho pianto, e questo sarebbe successo ugualmente in una Moschea o in una Sinagoga, ecc. perché, la mia comunione è sempre e soltanto con lo Spirito Santo. io amo i salmi interpretati con il canto. [ ALLELUIA ] Anche se, è stato profetizzato, il sacrificio del mattino e della sera, io non sopporto la sofferenza degli innocenti, nessuna creatura innocente deve soffrire alla mia presenza, perché questo mi farebbe diventare violento, quindi durante il tempo del mio regno terreno, io dichiarerò salvifica, la lode, e così come io ho deciso in terra così sarà fatto in cielo!
revenge Yitzhak Kaduri
coloro che faranno tutto quello che io voglio? io li farò avvicinare a me, e LO SPIRITO SANTO, LI PERDONERà, non farà a loro del male. IO SONO LA PIENEZZA DI TUTTI I DIRITTI UMANI, MA IO NON SONO LA DEMOCRAZIA, IO SONO LA FORMA UMANA PIù ALTA DI GIUSTIZIA, CHE SIA MAI COMPARSA IN TUTTA LA STORIA DEGLI UOMINI, IO SONO LA MONARCHA ASSOLUTA TEOCRATICA LAICA UMANISTICA E METAFISICA! MA, OGGI, PURTROPPO, PIANGE IL MIO POPOLO OPPRESSO IN BABILONIA USA! [ PROFEZIA UNIUS REI ] my Israel [ Salmo: 80. Preghiera per la rinascita di Israele ] Al maestro del coro. Su «Giglio del precetto». 2. Tu, pastore d'Israele, ascolta, tu che guidi Giuseppe come un gregge. Assiso sui cherubini rifulgi, 3. davanti a Efraim, Beniamino e Manasse. Risveglia la tua potenza e vieni in nostro soccorso. 4. Rialzaci, Signore, nostro Dio, fà splendere il tuo volto e noi saremo salvi. 5. Signore, Dio degli eserciti, fino a quando fremerai di sdegno contro le preghiere del tuo popolo? 6. Tu ci nutri con pane di lacrime, ci fai bere lacrime in abbondanza. 7. Ci hai fatto motivo di contesa per i vicini, e i nostri nemici ridono di noi. 8. Rialzaci, Dio degli eserciti, fà risplendere il tuo volto e noi saremo salvi. 15. Dio degli eserciti, volgiti, guarda dal cielo e vedi e visita questa vigna, 16. proteggi il ceppo che la tua destra ha piantato, il germoglio che ti sei coltivato. 17. Quelli che l'arsero col fuoco e la recisero, periranno alla minaccia del tuo volto. 18. Sia la tua mano sull'uomo della tua destra, UNIUS REI, sul figlio dell'uomo che per te hai reso forte. 19. Da te più non ci allontaneremo, ci farai vivere e invocheremo il tuo nome. 20. Rialzaci, Signore, Dio degli eserciti, fà splendere il tuo volto e noi saremo salvi.
revenge Yitzhak Kaduri
PROFEZIA UNIUS REI ] my Israel [ Michea 5:2-4. 2. Perciò, Dio li metterà in potere altrui, fino a quando colei che deve partorire partorirà; e il resto dei tuoi fratelli ritornerà ai figli di Israele. 3. Egli starà là e pascerà con la forza del Signore, con la maestà del nome del Signore suo Dio. Abiteranno sicuri perché egli allora sarà grande, fino agli estremi confini della terra. 4 . e tale sarà la pace: EGLI STESSO SARà LA PACE!
revenge Yitzhak Kaduri
ECCO COME LEGA ARABA, CIA E LA NATO: LORO PORTANO GUERRA CIVILE DISTRUZIONE PREDAZIONE E MORTE NELLE NAZIONI! Cremlino paragona la destabilizzazione della Siria con la rivoluzione di Maidan in Ucraina [ PER I FARISEI MASSONI SALAFITI QUESTA STRATEGIA DI TERRORISMO, LA CHIAMANO "GEOPOLITICA" "TANTO PEGGIO è PER TUTTI, TANTO MEGLIO è PER NOI!" ] 20.12.2015. In Medio Oriente e Nord Africa sono state ampiamente impiegate le tecnologie per la destabilizzazione delle masse simili a quelle utilizzate in Ucraina 2 anni fa, ha rilevato il portavoce del presidente russo Dmitry Peskov. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha segnalato la somiglianza delle tecnologie di destabilizzazione delle masse impiegate in Ucraina 2 anni fa con quelle utilizzate in Medio Oriente e Nord Africa nell'ultimo periodo. Secondo Peskov, si tratta dell'incitamento delle masse al cambiamento violento del regime. "Ecco i punti rossi di queste tecnologie, che si manifestano sempre allo stesso modo. Certamente per molti aspetti quello che abbiamo visto in Ucraina 2 anni fa ha ovviamente molte caratteristiche simili a quello che abbiamo visto in Medio Oriente e Nord Africa,"- ha detto Peskov nel documentario di Saida Medvedeva "Ordine Mondiale" in diretta su "Rossiya 1". http://it.sputniknews.com/politica/20151220/1761466/Siria-Libia-Peskov.html#ixzz3utJqhDlV
revenge Yitzhak Kaduri
quale islamico io lascerò vivere in Siria, ecc.. ecc.. e IN ARABIA SAUDITA? IO SONO LA LEGGE DEL TAGLIONE! GAZA, 20 DIC - Hamas ha condannato la uccisione di Samir Kantar, il miliziano druso-libanese colpito a Damasco in un attacco attribuito ad Israele dai media libanesi. ''Si tratta di un crimine odioso'' ha affermato Hamas, in un messaggio twitter.
per ONU sharia, BILDENBERG IL NAZISTA MASSONE COMUNISTA, e LEGA ARABA MECCA KAABA: non esiste nel Genere Umano un diritto alla autodifesa! ] [ L'uccisione del comandante di Hezbollah Samir Kantar nei pressi di Damasco - addossata dal gruppo scita libanese ad un raid di stamattina dell'aviazione israeliana non confermato dallo stato ebraico - ha innescato in serata lampi di guerra al confine tra Israele e Libano. Dopo tre razzi sparati nel pomeriggio dal Libano meridionale verso Galilea, e in particolare la città di Nahariya (ad un passo dalla frontiera), aerei israeliani - secondo media arabi, ripresi dalla tv Canale 10 - hanno colpito nel Libano meridionale le postazioni dalle quali erano partiti i tre razzi. L'uccisione di Kantar è avvenuta, secondo gli stessi Hezbollah, in un edificio di un sobborgo di Damasco: "aerei sionisti - hanno detto in una nota, citata dai media - hanno colpito un palazzo residenziale in Jaramana. Il decano dei detenuti liberati dalle prigioni di Israele, il fratello Mujahid Samir Kantar ha avuto il martirio insieme ad altri cittadini siriani". E su twitter Bassam Kantar, fratello di Samir, ha commemorato come "martire" il congiunto. Dopo la notizia, il ministro israeliano dell'energia Yuval Steinitz si è limitato a dire che se il fatto era vero certo non si sarebbe rattristato. Kantar, un druso libanese, aveva scontato circa 30 anni nelle carceri israeliane da dove era stato liberato nel 2008 in cambio dei corpi dei due soldati Eldad Regev e Ehud Goldwasser, rapiti dagli Hezbollah in un'operazione al confine che dette la miccia alla Seconda Guerra del Libano. Il suo nome era legato ad un attentato particolarmente cruento avvenuto 36 anni fa a Nahariya e rimasto nella memoria degli israeliani: nell'aprile del 1979 Kantar, che allora aveva appena 16 anni, sbarcò dal mare con un commando del Fronte della liberazione della Palestina nella cittadina Nahariya. Prima uccise il poliziotto Eliyahu Shahar, poi prese in ostaggio da una casa Danny Haran e la figlia Einat di 4 anni trascinandoli sulla spiaggia. Secondo l'accusa - che lo condannò a lunghe pene detentive - Kantar uccise Haran e fracassò il cranio della figlia Einat con il calcio del fucile, e infine venne catturato. Il miliziano sostenne di non aver ucciso Einat Haran, colpita invece secondo la sua tesi durante il conflitto a fuoco. Nel rapimento morì anche l'altra figlia di Haran, Yael soffocata inavvertitamente dalla madre Smadar per impedirle di piangere e rivelare così dove erano nascoste durante l'irruzione di Kantar. La signora Smadar ha detto che "una giustizia storica è stata compiuta". E Yoram Shahar, fratello del poliziotto ucciso, ha detto "di non avere dubbi che le forze di sicurezza israeliane l'avrebbero raggiunto. Sapevo che stava vivendo giorni contati". Hamas da Gaza invece ha definito via twitter l'uccisione del druso libanese "un crimine odioso".
la dovete smettere di chiamare "martire chi fa l'assassino terrorista di bambini, e di persone pacifiche uccise a tradimento!" e per definizione nessun islamico nazista può essere definito un martire, perché ogni islamico è una minaccia per il genere umano! Secondo l'agenzia di stampa, il fratello Bassam Kuntar ha segnalato la morte di Samir con un post sulla sua pagina Facebook, dove lo ha definito un "martire". Israeli Air Force Reportedly Eliminates Mass-Murderer Samir Kuntar.
The elimination of Hezbollah commander Samir Kuntar in an Israeli Air Force airstrike has been hailed by Israelis from across the political spectrum Sunday. Kuntar was widely reviled in Israel for his role in a 1979 terrorist attack by the now-defunct Palestine Liberation Front, during which terrorists kidnapped an Israeli father and his four-year-old daughter from Nahariya and then brutally executed them on a nearby beach. Kuntar himself beat the young girl to death with the butt of his rifle; her two-year-old sister was accidentally smothered to death by their terrified mother as she stifled her cries to prevent them from being discovered. He was released after serving nearly 30 years of a 47-year sentence in a 2008 prisoner swap with Hezbollah, and was immediately feted as a hero by the Shia Islamist terror group and appointed one of its commanders. He was reportedly targeted in a previous airstrike but emerged unscathed. Israeli jets finally found their target on Saturday night, obliterating a building near Damascus where he had been living with a number of other Hezbollah commanders.
But Israelis aren't the only ones celebrating Kuntar's elimination. In an illustration of the political complexities evoked by Syria's civil war, many members of the predominantly Sunni Muslim Syrian opposition took to social media in the aftermath of the strike to thank the Jewish state for taking him out. Hezbollah has played a key - and brutal - role in propping up the regime of Bashar al-Assad at the behest of Iran, making it a subject of intense hatred for most Sunni Muslims, many of whom previously supported the group for its battle against Israel. A Lebanese Druze by birth, after his release Kuntar was lionized and even granted honorary awards by Syrian dictator Bashar al-Assad himself, as well as Hezbollah and the Iranian government, who highlighted his status as the longest-serving prisoner to be freed in such an exchange with Israel. Yet despite his enormous symbolic value to Iran's so-called "axis of resistance" Kuntar was, in operational terms, a relatively unimportant player inside Lebanon. In recent years, however, Hezbollah sought to use his links to the Druze community to further its goals in Syria, deploying him to the war-torn country's southern provinces to encourage (with ample funds) Syrian Druze to join the pro-Assad National Defense Force paramilitary. By all accounts he failed in his task; though fearful of the Islamist-dominated Syrian rebel movement, Syria's Druze population grew quickly disenfranchised with the Assad regime as well. While the regime was eager to recruit young Druze men to deploy in government strongholds elsewhere in the country, Damascus essentially abandoned the strategically-unimportant Druze heartlands to their fate. Anti-regime protests by disgruntled Druze have been met with bloody regime retribution.
Source: Arutz Sheva
20.12.2015. Putin: Occidente non ha diritto di imporre agli altri Paesi la sua idea di democrazia. MA QUELLA DEMONOCRAZIA è UNA TRUFFA MASSONICA E BANCARIA è ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE, QUANTO A ME UNIUS REI, IO HO Gà DICHIARATO GUERRA A TUTTE LE NAZIONI CHE NON RISPETTANO I DIRITTI UMANI UNIVERSALI SOLENNI, di: ONU 1949: e vi accorgerete di questo! io non faccio sconti a nessuno! http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3utGO5sJr
revenge Yitzhak Kaduri
Praticamente in Siria chi vuole, si sveglia la mattina e inizia a FARE ATTENTATI, MANDARE TERRORISTI ISLAMICI: E NATO E LEGA ARABA HANNO MANDATO AL NURSA, A FARE GENOCIDI, CROCIFISSIONI DI BAMBINI, RAGAZZI, STUPRO E SGOZZAMENTI DI RAGAZZE, E A FARE I CANNIBALi CHE LA TESTA DI UN UOMO VALE UN EURO: E SI MANGIANO ANCHE IL CERVELLO! NEL SENSO CHE REGALANO E SI NUTRONO SISTEMATICAMENTE DI CARNE UMANA NELLA MACELLERIA: OVVIAMENTE, C'è UNA FATWA SAUDITA CHE CONSENTE LORO DI FARE I CANNIBALI! INOLTRE TUTTI LORO SONO TERRORISTI MODERATI, LA OPPOSIZIONE CON CUI ASSAD DOVREBBE TRATTARE! TURCHIA E ARABIA SAUDITA HANNO AGGREDITO LA SIRIA E IRAQ: senza nemmeno dichiarare guerra al governo ufficiale. La trattano come terra di nessuno ma così non è. Anni di civiltà e diritto internazionale SONO ANDATI distrutti in un attimo, PER COLPA DI ONU E CIA cioè, da noi occidentali in primis: PROPRIO LI, DOVE LA CIVILTà OCCIDENTALE è NATA: ECCO PERCHé OCCIDENTE è Merkel Pravy Sector,Blldenberg, sono soltanto un ANTICRISTO MASSoNE FARISEO SATANISTA. qUINDI SE, VOI VOLETE INCONTRARE I VERI CRISTIANI? VOI DOVETE ANDARE IN CINA, CHE QUESTO è IL VERO MOTIVO PER CUI HANNO DECISO DI DISTRUGGERE LA CINA, ED è anche, IL VERO MOTIVO PER CUI Io LA PROTEGGERò!
revenge Yitzhak Kaduri
conosco un proverbio che dice: "non sempre ride la moglie dell'islamico terrorista SHARIA!" .. e quando questo millantato Osservatorio siriano per i diritti umani, quando i suoi islamici profanavano Chiese, Moschee, e mettevano cristiani, sciiti, ecc.. ecc.. nelle fosse comuni, lui dove era? in Arabia Saudita alla MECCA Kaaba? ORA è IL LORO MOMENTO DI MORIRE! GIRATE LA TESTA E NON GUARDATE: IO NON SONO UN BUGIARDO COME OBAMA E ERDOGAN! ] [ 20 DIC - Un attacco russo sulla città di Idlib, nella Siria nordoccidentale, ha provocato la morte di 36 persone e il ferimento di molti altri. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo testimoni citati dalla Bbc, tra i luoghi colpiti figurano un mercato delle case e edifici pubblici. La Russia, che ha cominciato una campagna aerea sulla Siria il 30 settembre diretta contro l'Isis ed altri "terroristi", non ha confermato di aver compiuto attacchi nella zona.
revenge Yitzhak Kaduri
soltanto TRUMP potrebbe fermare a guerra mondiale che Rothschild ha ordinato a CIA e NATO di realizzare al più presto e ad ogni costo! NEW YORK, 20 DIC - "Nessuno ha dimostrato che abbia ucciso qualcuno". Cosi' Donald Trump torna a difendere il presidente russo, Vladimir Putin, dopo i complimenti espressi dal leader nei suoi confronti. Secondo il tycoon, riferiscono i media Usa, non ci sono prove che il presidente abbia fatto uccidere i suoi oppositori politici o giornalisti.
revenge Yitzhak Kaduri
se, voi date un biglietto: a tutti i cristiani dl Pakistan? fuggirebbero tutti! in Pakistan i cristiani sono schiavi dhimmi, che, devono morire disperati! la storia di questi assassini Erdogan e Salman? è una storia che deve essere risolta prima della guerra mondiale nucleare, non possiamo ucciderci tra di noi appassionamente, mentre loro, gli islamici del genocidio sharia, maniaci psicopatici: tutti criminali paranoici pedopornografici poligami sgozzatori: sono ancora vivi! KABUL, 20 DIC - Solo nel 2015 il conflitto in corso in Afghanistan ha creato 1,2 milioni di profughi interni. Lo ha reso noto a Kabul la Commissione indipendente per i diritti umani afghana (Aihrc), sottolineando che la principale ragione di questo fenomeno è la mancanza di sicurezza.La presidentessa dell'Aihrc, Sima Samar,ha detto che "le statistiche del 2015 mostrano che un totale di 1.257.552 persone sono state costrette ad abbandonare le loro case,il che significa un incremento del 5% rispetto al 2009".
revenge Yitzhak Kaduri
Russia si meravigliò molto che Turchia avesse tradito Servizi segreti Israeliani in IRAN, così Iran arrestò facilmente le spie di Israele! ] LEGA ARABA SHARIA, è un solo doppio gioco, alto tradimento MECCA KAABA [ ISLAMICI LAVORANO SEMPRE IN PROPRIO! VI PUGNALERANNO TUTTI ALLE SPALLE!
revenge Yitzhak Kaduri
VELTRONI PRODI DALEMA: massoni di merda: anticristo Merkel Mogherini ] il vostro satanico Enlightened Spa Banche Centrali: NWO ha creato: OCI ONU Salafiti waabiti, islamici sharia genocidio, Mecca Kaaba: tutti ONU senza reciprocità e senza diritti umani! riesumandoli dall'inferno il vostro caro NWO vi ha condannati a morte! il vostro NWO se li può, e se li deve rimangiare: allora! LA PECORA che tu sei, NON PUò FARE L'ALLEATO DEL LUPO sharia, questo non è un gioco leale, certo la tua pecora porco Darwin GENDER scimmia: morirà!
revenge Yitzhak Kaduri
Obama Satana SpA NWO FED è uno spastico! NON RIESCE MAI A METTERE UN PASSO AVANTI A ME!
revenge Yitzhak Kaduri
se, voi non intronizzate Unius REI, in ISRAELE regno 12 Tribù: e su tutte le Nazioni del mondo, non soltanto, voi vi farete questa guerra mondiale nucleare Erdogan SALMAN sharia Mecca Kaaba il falso profeta, ma, come dice il libro di Apocalisse, presto vedrete le statue parlare (A.I. biologia sintetica: magia nera: demoni alieni) per fare mettere a morte tutti i traditori del Nuovo Ordine Mondiale!
revenge Yitzhak Kaduri
ed adesso veniamo ad un aspetto veramente inquietante! WINDOWS10 è un delitto contro tutto il genere umano, perché, è un sistema tecnologico a disposizione del Nuovo Ordine Mondiale ed annulla completamente ogni concetto di privacy! il Responsabile di un CONSORZIO mi ha detto che, windows10 si è installato nel suo computer senza il suo consenso! E VOI NON DOVETE DIRE A WINDOWS: "PERCHé TU NON SEI MORTO PER TUTELARE LA NOSTRA PRIVACY?", PERCHé CON UNA PRIVATA SPA, banche centrali spa, PROPRIETà ROTHSCHILD SPA FONDO MONETARIO? POI, OGNI CORRUZIONE DI SISTEMI POLITICI ED ECONOMICI è UNA CORRUZIONE SISTEMICA IMPOSSIBILE DA VINCERE!
revenge Yitzhak Kaduri
ALIENI DISCHI VOLANTI SONO DEMONI! quindi la loro componente invisibile è pari al 999%! Presiedono alla tecnologia delle telecomunicazioni, ecco perché i sacerdoti di satana della CIA, ti possono vedere anche al buio, nella tua camera da letto sotto le lenzuola, perché i tuoi sensi sono dei trasponder per loro, da questo punto di vista, la intuizione di ISIS di rimuovere la parabole satellitari è una precauzione patetica! l'unica difesa che abbiamo contro gli USA è la SANTITà: cioè rispettare con timore la LEGGE della torà!
revenge Yitzhak Kaduri
1. Bibbia GENESI, PARADISO TERRESTRE: RAPPORTO INTIMO DI AMICIZIA CON DIO! è IN CONTRAPPOSIZIONE A: 2. SUDDITANZA AL DIO GUFO MARDUK EPOPEA BABILONESE: TORRE DI BABELE BAAL JABULLON: questo è il Corano Talmudico: QUESTI, sono due sistemi idologici incompatibili! Ecco perché con la Creazione dell'uomo e il suo SUCCESSIVO: tradimento peccato originale: la guerra di civiltà non potrà mai terminare! CAINO ROTHSCHILD, CERCHERà SEMPRE DI UCCIDERE ABELE ISRAELE, SE ABELE NON SAPRà ESSERE PIù VELOCE DI LUI!
revenge Yitzhak Kaduri
quello che mi piace dei sacerdoti cannibali di satana come Bush Rothschild Obama e Kerry, farisei e loro salafiti, è CHE LORO CREDONO NELL'INFERNO, POI, CREDONO IN ME, E POI, CREDONO male, nella loro pervertita MERDA RELIGIOSA: il talmud coranico, ecco perché Obama è caduto in depressione cronica!
revenge Yitzhak Kaduri
Putin ha detto: "non abbiamo nessun problema a collaborare sia con USA che con Assad in Siria". REALLY? ma, USA vanno in Pakistan e bombardano un ospedale di medici senza frontiere, vanno in Siria ed uccidono l'esercito siriano, POI, vanno in Iraq ed uccidono l'esercito iracheno! CHE UCCIDONO, ANCHE, QUALChE ISLAMICO ISIS? QUESTO NON è SIGNIFICATIVO, JIHADISTI SONO ANDATI LI PER MORIRE E REALIZZARE IL CALIFFATO SAUDITA TURCO MONDIALE, POI, loro credono di andare il Paradiso ma si sveglieranno all'inferno, insieme a tutti voi!!
==================
TEL AVIV, 17 DIC. IO MANDERò MIEI MISSILI BALISTICI, SU TUTTA A LEGA ARABA SHARIA PER QUESTA AGRESSIONE! Un razzo SHARIA lanciato da Gaza è caduto in un'area aperta del sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme. Lo dice il portavoce militare israeliano secondo cui non sono segnalate vittime.
die SAUDI ARABIA
my ISRAEL ] 4/4 una aberrazione religiosa! [ per tutti i satanisti sistema massonico, e per tutti i satanismi islamici sharia, del falso profeta Maometto: la equazione è istintiva: "distruggere il Regno di ISRAELE, attraverso, una falsa democrazia massonica di ISRAELE: un piccolo buco di culo, continuamente stuprato dai sodomiti GENDER europei, equivale anche a distruggere efficacemene tutti gli scopi di Dio nostro CREATORE nel Mondo intero!
================
LA RUSSIA HA SUBITO LE SANZIONI PERCHé LA CIA HA FATTO UN GOLPE, E LA NATO HA FATTO UN POGROM CONTRO I RUSSOFONI: ATTRAVERSO, I PRAVY SECTOR DELLA MERKEL! 21.12.2015. La decisione di estendere le sanzioni contro la Russia senza tener conto delle opinioni di alcuni Paesi è emblematica del livello di democrazia nell'Unione Europea, ha scritto in un articolo per il quotidiano "Izvestia" il presidente della Duma Sergey Naryshkin.
Le sanzioni contro la Russia sono umilianti e senza logica per l'Unione Europea, ha scritto in un articolo per il giornale russo "Izvestia" il presidente della Duma Sergey Naryshkin. In precedenza il Consiglio dei rappresentanti permanenti dei Paesi della UE (Coreper) aveva approvato la proroga delle sanzioni contro la Russia per altri 6 mesi. "Gli approcci di Bruxelles (come supervisore dell'intero progetto di Washington) nei confronti della Russia si reggono con una serie di errori strategici. L'idea di parlare con noi nella lingua delle sanzioni illegali è senza logica ed ovviamente umiliante per la diplomazia europea," — si legge nell'articolo. Nel suo pezzo Naryshkin osserva contemporaneamente che le sanzioni si introducono ed estendono in nome dei popoli senza che gli stessi si siano espressi in merito, "anche se il peso delle conseguenze economiche grava ancora una volta proprio sulla gente." "La stessa modalità di applicare tali decisioni senza discussione descrive chiaramente il livello di democrazia in Europa", — evidenzia Naryshkin: http://it.sputniknews.com/politica/20151221/1764649/Naryshkin-Duma-Diplomazia-USA-Sudditanza-Democrazia-Ucraina.html#ixzz3uxf4QT2T
21.12.2015. L'aver legato le sanzioni della UE contro Mosca alla risoluzione del conflitto nella parte sud-orientale dell'Ucraina (Donbass) è artificioso e senza fondamento, in questa decisione è palese l'assenza di logica di Bruxelles, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo. "Mosca ha rivolto l'attenzione alla decisione del 21 dicembre della UE riguardo la proroga delle misure restrittive nei confronti della Russia. Siamo costretto ad ammettere che, invece di instaurare una cooperazione costruttiva nell'ambito delle principali sfide moderne, come il terrorismo internazionale, a Bruxelles il Consiglio d'Europa preferisce continuare a giocare miopemente alle sanzioni," — si afferma nei commenti del dicastero della diplomazia russa. "Questo conflitto non è stato fomentato dalla Russia, ma dalle attuali autorità ucraine, che hanno cercato di reprimere l'opposizione del Donbass al colpo di stato di Maidan avvenuto a Kiev nel febbraio 2014. Vale la pena ricordare che il punto di partenza delle crisi registratesi negli ultimi 2 anni in Ucraina è stata la discussione intorno all'associazione di Kiev con l'Unione Europea", — ha evidenziato il ministero degli Esteri russo. Nei commenti si sottolinea che nel comportamento della UE "si registra un'evidente mancanza di logica di Bruxelles, che sta cercando di punire la Russia per qualcosa di cui è estranea, mentre al contrario è coinvolta l'Europa stessa.": http://it.sputniknews.com/politica/20151221/1767175/Russia-Ucraina-Donbass-Minsk-Maidan.html#ixzz3uyKBrcZW
La coalizione guidata dagli Stati Uniti contro il Daesh, afferma di aver distrutto il 90 per cento della capacità di petrolio dell'organizzazione terroristica in Siria e in Iraq. Lo ha riferito la televisione irachena al-Sumaria Lunedi. Giovedì il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che obbliga tutti i paesi a lottare contro le fonti di reddito per i terroristi. Secondo la Russia, la maggior parte del petrolio illegale viene contrabbandata in Turchia e rivenduta sui mercati: http://it.sputniknews.com/mondo/20151221/1765365/Daesh-coalizione-usa-distrutto-90-capacita-petrolio.html#ixzz3uyKkZFfj
Necessità, per i parlamentari del Movimento, di "una cooperazione internazionale dalla quale una potenza come quella russa non può risultare esclusa" e di attenzione a “decisioni interpretabili come provocatorie quali la scelta d’invitare" il Montenegro a entrare nella Nato. "Promuovere e sostenere in sede europea iniziative finalizzate alla revoca del reiterato regime di sanzioni" contro la Federazione russa e "attivarsi concretamente in sede europea perché venga adottato ogni intervento necessario affinché possano essere garantite maggiori risorse utili al risarcimento delle imprese e dei produttori europei danneggiati dall'embargo russo". È quanto il Movimento 5 Stelle chiede al governo italiano in una mozione che verrà discussa oggi pomeriggio alla Camera. Prima firmataria è l'onorevole Marta Grande, membro della Commissione Affari Esteri. Il blog di Beppe Grilla riferisce di un'inchiesta di sette giornali europei del Lena (Leading European Newspaper Alliance) che svela che l'Europa, per effetto delle sanzioni verso la Russia, rischia di perdere due milioni di occupati, con 100 miliardi di euro in meno di esportazioni. In particolare, per l'Italia, l'inchiesta stima un danno sul lungo periodo di quasi 12 miliardi, con una perdita di lavoro per almeno 215mila persone. Per tali motivi, anche attraverso il blog del leader del M5S, i parlamentari chiedono al governo di rimborsare gli imprenditori italiani che hanno subito la riduzione delle esportazioni con la Russia. L'esempio che i 5 stelle fanno è la "cancellazione del contratto tra Gazprom e Saipem — per l'annullamento del progetto South Stream — con un danno stimato di circa 2,2 miliardi di dollari".  Sulla base degli ultimi avvenimenti in Medio Oriente e in Siria, al Movimento 5 stelle "risulta sempre più evidente", quindi, la necessità "di una cooperazione internazionale dalla quale una potenza come quella russa non può risultare esclusa", visto che "sta portando avanti importanti e incisive iniziative in campo politico-diplomatico unitamente a un massiccio dispiegamento di forze militari". Questo tipo di cooperazione, tuttavia, per i 5 stelle "può essere minata da decisioni interpretabili come provocatorie quali ad esempio la scelta di invitare" il Montenegro a entrare nella Nato, che "non può non alimentare una già evidenziata 'sindrome da accerchiamento' ed essere perciò interpretata come una gravissima e inaccettabile provocazione": http://it.sputniknews.com/italia/20151221/1766508/M5S-rimborso-perdite-a-causa-delle-sanzioni.html#ixzz3uyLOZnzy
The Most Despised People in the World. Dec 5 2013 | by Bill Warner. The most persecuted group in the world today is Christians. Christians in Nigeria, Egypt, Syria and other nations are murdered, raped, kidnapped, enslaved and persecuted on a daily basis. The reason for the vast majority of all of this violence is that they are Christian among Muslims. But their abuse does not stop with the violence. The perpetrators of violence are measured in the thousands, but the greatest abuse is at the hands of those who should demand that the violence stop. The silence in the face this persecution is denial and justification. The persecutors are few, but the deniers are in the billions. Christians are enjoined to care for all persecuted people, but in particular, they are to care for their own brothers and sisters. They manage to ignore the persecution by doing good works, such as care for the poor. Christians have compassion but no courage to face the enemy who kills them. In Nashville, TN (the buckle on the Bible belt) the favorite indoor sport for those who should be dealing with the enemy, Islam, is going to Family of Abraham events and bridge building dialogues where they dance to the tune of Muslims. There is no problem of meeting with Islam, but the rules of engagement are that nothing will be said that offends Islam. In the parable of the Good Samaritan, an injured man is on the side of the road. Two religious leaders pass him by on the other side of the road. They don’t harm the injured man, they just ignore him. This is the same thing that Christian leaders do at dialogues such as Family of Abraham. They meet with Muslims who adhere to a doctrine that includes killing Christians. But, the leaders will not bring up the Islamic persecution to them. The Christian leadership response to murder of their brothers and sisters is silence. They pass by on the other side of the road. Their silence is consent. But Christians are not the only deniers. Normally, Jews are quick to step forward in the area of charity and support of victims, but not so with persecuted Christians. Some of this denial may be due to a dislike of Christianity, but Jews are no quicker to help their own. If you go to thereligionofpeace.com you will find an amazing data base of jihad attacks since 9/11. The current number of attacks is in excess of 22,000 attacks. It is very instructive to parse the data and see what are the top four nations of jihad attacks. When you put the data on a per capita basis, you get the following countries: Israel, Thailand, Philippines and India. Or by religion: Jews, Buddhists, Christians and Hindus. So Jews are the victims of violence by Islam, but the Jews of America love to go to Family of Abraham events and be as silent as the Christians. But what about the most sensitive victim group – the black American? Victim-ology is the dogma of a myriad black “civil rights” groups with their high priests of race hustles such as Al Sharpton. The most persecuted Christians are in Africa. But the civil rights hustlers of America just love to hang with Muslims as their brothers. All of those dead Africans? Not a problem for African Americans. It is surprising how many Buddhists are being killed in jihad, but is it a surprise that Buddhists never talk about it? And aside from a few Hindu activists, never a word is heard from the Hindu community about their deaths by jihad. The deaths in the Philippines are Catholics and what does Pope Francis say about Islam? He says,  Faced with disconcerting episodes of violent fundamentalism, our respect for true followers of Islam should lead us to avoid hateful generalizations, for authentic Islam and the proper reading of the Koran are opposed to every form of violence. Oh, I see. Over 1400 years of Christian deaths at the hands of jihadists means that they were not true Muslims and that the 22,000 jihadic attacks since 9/11 are not authentic. The annihilation of Christianity in Turkey, Middle East and Africa is not the result of “proper reading of the Koran”. The Pope is the perfect candidate for magical thinking and idiot compassion. And notice the little hate speech riff: “avoid hateful generalizations”. Pope Francis, do you mean generalizations such as conclusions that result from reading the Koran, the Sunna, the Sharia and a 1400 year history of the murder of all kinds of Kafirs (non-Muslims)? But, in his own way, Pope Francis is the leader of all Christians. He just happens to have on more elaborate clothing as he practices denial. So, it turns out that Christians are not the most despised group of people in the world. They just happen to be the largest subgroup. The most despised group in the world is the victim of Islam. And whether it is a dead Christian congregation, a murdered apostate, a sad Muslim woman with FGM, or any other victim of jihad, no one will speak out for the victim and against the perpetrator. All leaders share in the shame of being ignorant cowards practicing idiot compassion. How is this to stop? Well, being polite won’t help, because if polite worked, the problem would be solved. The key to our response is that we have the high moral ground. We must oppose the oppressor, Islam, and stand with the oppressed – Christians, Jews, Hindus, Buddhists and all others who are oppressed by jihad. Our opponents, the deniers, support the oppressor, Islam, and ignore and suppress the fate of the victims. The deniers are evil, period. If you are a Christian, get some allies, and come up with a program about the persecuted church. The program could be bringing in some persecuted Christians, such as Copts, to speak to Sunday school classes or doing a long term study of the Armenian holocaust in 20th century Turkey. When you go to leadership, do not ask permission or make a request. Make demands and if those demands are not met, then some form of protest inside your church must be launched. Stand up at services and protest, hand out brochures, do whatever it takes until “leadership” agrees to not pass by on the other side of the road and neglect the dead Christians. Point out their moral position is wrong and evil. Do not be shy. Ask them to use scripture to morally justify their denial and ignorance. Be respectful, but firm and do not stop until good prevails. This is a moral battle and if you are not a Christian, you should do the same in other venues. A possible venue is the local media. Make demands to recognize the victims of jihad and if they are not met, make a protest. Public protest is a powerful tool for change. We must acknowledge the world’s largest human rights tragedy. Being nice is the road to civilizational annihilation. Bill Warner, Director, Center for the Study of Political Islam: http://politicalislam.com/the-most-despised-people-in-the-world/ Use as needed, just give credit and do not edit. www.politicalislam.com
Sodoma GOMORRA E BORDELLO STATALE GENDER DARWIN LE SCIMMIE PAZZE: UE ANTICRISTO DEPRAVATI INZIVOSI BILDENBERG! Folle idea dai Paesi Bassi: "Patente in cambio di sesso" Gli istruttori di guida saranno autorizzati per legge ad offrire lezioni gratis in cambio di prestazioni sessuali da parte degli studenti maggiorenniLa misura introdotta dall'esecutivo olandese ha incontrato però l'opposizione dei cristiani conservatori, che con Gert-Jan Segers hanno attaccato la proposta affermando che gli studenti non avrebbero alcuna licenza per esercitare la prostituzione - legale nel Paese - e non sarebbero in grado di dichiarare le "prestazioni" ai fini fiscali. I ministri della Giustizia e dei trasporti, riporta il Messaggero, hanno però difeso l'iniziaitiva del governo in una lettera al parlamento.
====================
Ci mancava anche questa i bulli islamici a scuola. Hanno al massimo 14 anni, inneggiano alle stragi, devastano oratori, perseguitano le ragazzine "infedeli". E se vuoi punirli rischi grosso
Fausto Biloslavo - Lun, 21/12/2015 «I terroristi di Parigi? Hanno fatto bene» è la frase shock pronunciata a scuola da un minorenne pachistano di 14 anni. http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ci-mancava-anche-questa-i-bulli-islamici-scuola-1206598.html
PERCHé NESSUNO HA IL CORAGGIO DI CONDANNARE LA SHARIA? Eliminare Daesh, anche noto come Stato Islamico o ISIS, "non porrà fine" alla minaccia globale da gruppi jihadisti, secondo un rapporto del Centro sulla religione e geopolitica - un think tank gestito dalla Tony Blair Faith Foundation. Ci sono circa 15 gruppi minori con 65.000 combattenti pronti a riempire il vuoto derivante da una sconfitta di Daesh in Siria e in Iraq per mano della coalizione guidata dagli Stati Uniti, ha detto il centro, aggiungendo che «l'Occidente rischia di cadere in un fallimento strategico concentrandosi solo sull’IS. Sconfiggere militarmente il gruppo non porrà fine al jihadismo globale. Non possiamo bombardare una ideologia, ma la nostra guerra è ideologica. " Secondo il rapporto, circa il 60 per cento dei combattenti delle fazioni ribelli in Siria si identifica con l'ideologia religiosa o politica simile a quella dei propagandisti di Daesh. "Il pericolo più grande per la comunità internazionale sono i gruppi che condividono l'ideologia dell’Isis, ma vengono ignorati sul campo di  battaglia per sconfiggere il gruppo". Guppi che includono affiliati di al-Qaeda come Jabhat al-Nusra e Ahrar al-Sham potrebbero competere per prendersi il palcoscenico in modo da assicurare e finanziare i combattenti a livello mondiale che vengono attualmente attratti da Daesh, dice il rapporto, avvertendo che meno di un quarto dei ribelli intervistati non avevano un’ideologia. La campagna militare occidentale contro Daesh deve essere accompagnata da una "sconfitta intellettuale e teologica dell'ideologia perniciosa che lo guida", ha sostenuto il centro.
=====================
Il giorno sorprendente in cui il diavolo lodò l’Immacolata Concezione di Maria. Durante un esorcismo in Italia nel 1823, due sacerdoti domenicani fecero riconoscere al demonio il dogma che sarebbe stato promulgato 30 anni dopo. 18 dicembre 2015. 8 dicembre 1854: papa Pio IX promulgò il dogma dell’Immacolata Concezione di Maria.
25 marzo 1858: nella festa dell’Incarnazione del Verbo, la Santissima Vergine apparve a Lourdes a Santa Bernadette e confermò il dogma dicendo: “Sono l’Immacolata Concezione”.
Già trent’anni prima, però, un altro fatto soprannaturale e sorprendente aveva confermato l’Immacolata Concezione della Vergine Madre di Dio, e a confessarla era stato qualcuno da cui non ce lo aspetteremmo mai. L’episodio è stato riferito da padre Gabriele Amorth.
Era il 1823. Il diavolo aveva posseduto un giovane analfabeta di appena 12 anni, residente nell’attuale provincia di Avellino. In città c’erano due religiosi domenicani, padre Gassiti e padre Pignataro, entrambi autorizzati dal vescovo a compiere esorcismi.
I sacerdoti fecero una serie di domande al diavolo che possedeva il bambino, tra le quali una sull’Immacolata Concezione.
Il diavolo confessò che la Vergine di Nazareth non era mai stata sotto il suo potere, neanche dal primo istante della sua vita, perché era stata concepita “piena di grazia” e tutta di Dio.
Pur essendo il “padre della menzogna”, il diavolo può essere obbligato nell’esorcismo a dire la verità, anche in materia di fede. È così che i due sacerdoti esorcisti lo costrinsero a riverire la Madonna e a lodare la sua Immacolata Concezione in forma di versi.
Umiliato, il diavolo si vide costretto in nome di Cristo a cantare la gloria di Maria, e lo fece mediante un sonetto perfetto a livello di costruzione e di teologia!
Ne riproduciamo il testo:
Vera Madre son Io d’un Dio che è Figlio
e son figlia di Lui, benché sua Madre;
ab aeterno nacqu’Egli ed è mio Figlio,
in tempo Io nacqui e pur gli sono Madre.
Egli è mio creator ed è mio Figlio,
son Io sua creatura e gli son Madre;
fu prodigo divin l’esser mio Figlio
un Dio eterno, e Me d’aver per Madre.
L’esser quasi è comun tra Madre e Figlio
perché l’esser dal Figlio ebbe la Madre,
e l’esser dalla Madre ebbe anche il Figlio.
Or, se l’esser dal Figlio ebbe la Madre,
o s’ha da dir che fu macchiato il Figlio,
o senza macchia s’ha da dir la Madre.
==============
BILDENBERG LO HA DETTO, E GAY LOBBY GENDER DARWIN GLI SCHIAVI DHIMMI GOYM, SI DEVONO ALLIENARE A TROIKA I DEBITORI SCHIAVI ROTHSCHILD: PERCHé, anche, IN GENOCIDIO GRECI ALLAH è AKBAR! ] 21 DIC - La Grecia utilizzerà in tutti i documenti pubblici il termine Palestina e non più 'Autorità palestinese'. Lo ha annunciato il premier Alexis Tsipras in conferenza stampa congiunta con il presidente dell'Anp Abu Mazen (Mahmoud Abbas), alla vigilia del voto del Parlamento ellenico che domani chiederà il riconoscimento dello Stato Palestinese, passando una mozione non vincolante per l'esecutivo.
================
tutto è per la gloria di Sharia SALMAN ALLAH AKBAR MECCA KAABA ] 'Bimbi-kamikaze' si fanno esplodere in Nigeria, sei morti. Avevano tra i 10 e i 15 anni. Si sono fatti esplodere contro un checkpoint nello stato del Borno. Sospetti sul gruppo terroristico di Boko Haram
===================
di questo Dio, che akbar Allah non ti taglia la testa? almeno un buon piatto di spaghetti rimane! 'Chiesa spaghetti volanti' celebrerà matrimoni. Adepti venerano un mostro di spaghetti con scolapasta in testa.
Benjamin Netanyahu EIH, SONO SIMPATICI I TUOI "AMERI-CANI 666" CHE TI HANNO RIEMPITO DI ARMI PER FARTI MEGLIO AMMAZZARE! BAY BAY Benjamin Netanyahu
Al‑Masjid al‑Haram KAABA Pietra Nera VAGINA SATANICA SHARIA Moschea del Profeta
===================
ALLA VIGILIA DEL MASSACRO GUERRA MONDIALE VOLUTO DAI BANCHIERI MASSONI SPA FMI NWO, I POPOLI EUROPEI SONO STREMATI DALLA FAME E DALLA DISPERAZIONE! Che fine avrà fatto la Grecia? Sono in molti a chiederselo, visto che le peripezie elleniche sono sparite dalle prime pagine dei giornali dopo che Tsipras ha piegato il capo alle richieste dell’UE. Se il dramma che il popolo greco sta vivendo è adesso ignorato dalle cronache significa che i pennivendoli lavorano solo per fare la propaganda che viene chiesta loro di fare da chi li stipendia. La Grecia rappresentava un titolone facile finché veniva messa in pericolo la supremazia degli euroburocrati, quando ad essere messi in gioco erano quegli interessi economici e finanziari dei burattinai che muovono i fili delle redazioni occidentali. Superato il fastidioso impasse ellenico, ecco che di come vivano oggi i greci, degli effetti delle imposizioni della Troika, delle prospettive di un Paese non più sovrano nessun giornale mainstream se ne occupa più. Perchè la permanenza forzata all'interno del club UE ha un costo sociale elevatissimo che, chissà come mai, non fa notizia.  Grecia e UE, ancora insieme? Grecia, verso la ricapitalizzazione delle banche.  Da nessun giornale a tiratura nazionale abbiamo sentito che per ottenere il via libera ai nuovi aiuti finanziari il governo greco — minacciato dai creditori — abbia dovuto ritirare un pacchetto di misure economiche con finalità sociali. Il fatto che senza questo pacchetto oltre 2,5 milioni di greci non possano accedere alla sanità pubblica, dopo i tagli intimati dalla UE e dal Fmi e messi in pratica dai vari Papandreou, Papadimos e Samaras, è una notizia troppo scomoda per essere resa pubblica: sarebbe infatti difficile per i media dire che la "democratica" Unione Europea blocca un disegno di legge che prevedeva tariffe sociali per l'elettricità, agevolazioni per l'accesso ai servizi sociali per le famiglie con almeno tre figli, lavori socialmente utili per i disoccupati, l'offerta di pasti agli alunni delle scuole elementari. Quindi molto meglio oscurare l'informazione e tappare gli occhi ai cittadini, per non mostrare il vero volto delle politiche dell'UE. Invece per i giornalisti è molto più semplice e remunerativo in termini di consenso mostrare la povertà e la mancanza di diritti di certi Paesi del Medio Oriente, ma solo di alcuni, quelli non alleati con l'Occidente, è ovvio. Peccato che in questo modo si costruisca una immagine distorta e al servizio di una campagna militare di pseudo-liberazione. Raccontare di un popolo occidentale piegato dalle richieste insensate ed egoiste di alcuni Paesi europei sarebbe un atto eversivo in un secolo di pace apparente tra i popoli del nostro continente. Ed è così che nel silenzio generale si passa da una democrazia a una dittatura democratica. Tsipras: 4 anni per cambiare la Grecia. Nei Tg nazionali sono state riportate almeno le cifre diffuse dal Comitato greco dell'UNICEF in un rapporto dal titolo "La Condizione dell'Infanzia in Grecia", che analizza la situazione dei bambini nella penisola ellenica. In questo studio sono contenuti dati estremamente preoccupanti. Il 23% dei bambini è povero; i minorenni che vivono sotto la soglia di povertà sarebbero oltre 400.000; le famiglie povere sono il 20,1% della popolazione (per un terzo dei casi sono nuclei familiari composti da un unico genitore). Una percentuale preoccupante se letta insieme al fatto che in 8 anni di crisi una persona su quattro ha perso il proprio posto di lavoro. E a questa drammatica fotografia si aggiunge che il 90% delle famiglie, risiedenti nei quartieri più poveri, deve affidarsi per la sopravvivenza alla banca del cibo e alle mense dei poveri. Il 28,7% delle famiglie con bambini si sono trovate in condizione di povertà o esclusione sociale, e cifra che arriva al 34,7% per le famiglie con adolescenti. Crisi economica ucraina, mendicante in centro a Kiev, “Per le decisioni di Kiev gli ucraini hanno stipendi più bassi che in Africa”Infine la Grecia ha la più alta percentuale di bambini sottopeso dei paesi OCSE. Con dati del genere è veramente peculiare che i giornalisti concentrino le proprie attenzioni sull'Africa o sull'Asia invece di lanciare inchieste sulla situazione di quello che possiamo considerare il cortile di casa. Come possiamo chiamarci esportatori di valori e di diritti se non li si riesce a garantire — anzi non li si difende proprio — all'interno dei propri confini? Da definire "coloniali" non sono soltanto le politiche europee, ma tutto il giornalismo nel Vecchio Continente, perché abbraccia cause a seconda della convenienza, invece di ricerca una verità.  E come si scardina la dignità di un popolo? Semplice lavoretto da euroburocrati non eletti: a fronte degli 86 miliardi di conto presentato per gli aiuti "concessi" dai creditori la scorsa estate, il governo Tsipras ha dovuto ridurre di 1,8 miliardi gli stanziamenti per le pensioni. Deve essere chiaro: i politici greci hanno fatto degli sbagli, ma qual è la linea oltre la quale la cura diventa sanzione, anzi malattia? Persino nel sistema penale si parla di pene rieducative e non esclusivamente punitive. Da anni sulla Grecia sembra che si sperimenti la somministrazione di acido invece che di antibiotici. Ma in gioco vi è non solo una generazione di greci, ma anche una generazione di futuri cittadini europei. Con quale visione dell'Occidente cresceranno?  http://it.sputniknews.com/economia/20151221/1764238/grecia-sparita-dai-mass-media.html#ixzz3uysFGpLc
OBAMA è UN COGLIONE CHE lui PENSA, NO! LUI NON PENSA PERCHé è DAL NEUROLOGO, CIOè, CHE 666 SPA NWO KAABA, GLI FANNO PENSARE, CHE IO SONO UN FELINO!

SAUDI ARABIA ] in che cosa, io ho sbagliato in questi otto anni con te, che tu vuoi fare di me il complice dei tuoi delitti? Tu hai fatto l'alleata dei cannibali della CIA, ed hai chiuso il cuore e le orecchie, a tutti i miei insegnamenti, come una vipera!

SAUDI ARABIA ] l'albero buono produce frutti buoni, ma, l'albero cattivo produce frutti cattivi e poi, si brucerà con un fuoco: "allora esca un fuoco dai cannibali e ti consumi!".. Eppure, Dio mi ha detto una parola di amore per te, oggi, mi ha detto: "a te Unius REI, io darò tutta questa terra, dal fiume Nilo al fiume Eufrate!", allora, per la tua felicità, io voglio avere anche tutta la Arabia Saudita: tutto è mio, tutte le anime sono mie! Di voi tutti, io farò un sacrificio di soave odore al Signore mio Dio JHWH Onnipotente!

===========
SAUDI ARABIA ] un sacrificio di soave odore al Signore mio Dio JHWH Onnipotente! ] NO! IO NON HO PROGETTATO DI UCCIDERE NESSUNO!
SAUDI ARABIA ] è indispensabile ritornare ad istruire la tua ignoranza(e questa non è una offesa, perché oggi istruzione e sapienza hanno abbandonato tutto il genere umano)[ sacrificio di soave odore ] Posso io una creatura limitata fare un peccato infinito? Certo! Se, io offendo Dio JHWH che è infinito amore, io ferisco la infinita giustizia di Dio, e poiché, questo è un danno a cui nessuna creatura (limitata) può più porre rimedio, allora, Dio può dire: "ok! se mi sacrificate una gnello, per il sangue di quell'agnello, io mi riterrò soddisfatto, risarcito adeguatamente!". Ma Dio non è un uomo, e lui non potrà mai ragionare in questo modo! PERCHé, LA SUA INFINITA GIUSTIZIA DEVE ESSERE COMPENSATA NECESSARIAMENTE, IN MODO INFINITO! Ecco perché, la immolazione di tutti gli animali del mondo, ogni sacrificio espiatorio, tutte le ore e i sacrifici di Unius REI, il martirio estremo dei martiri innocenti, tutto sarebbe inutile, al fine di poter conseguire la espiazione di un solo peccato! SOLO DIO STESSO INFINITO, INCARNATO IN GESù DI BETLEMME, PUò OFFRIRE COME DIO, UNA ESPIAZIONE INFINITA, E, COME VERO UOMO PUò, RENDERSI COLPEVOLE AL POSTO DI TUTTI GLI UOMINI! ecco perché, i Testimoni di Geova, e tutte le religioni del mondo sono fuori strada!
Pertanto [ il sacrificio di soave odore ] dopo la redenzione operata da Gesù sulla Croce, PUò ESSERE SOLTANTO la "lode", ecco perché la lingua ebraica ha la più elevata sonorità linguistica del mondo! Se, io permetterò, il sacrificio di qualche agnello nel mio tempio ebraico (non è perché questo evento è stato profetizzato), è soltanto per mostrare a tutti che il peccato merita la morte! ma, il [ sacrificio di soave odore ] oggi, può essere dato soltanto dalla LODE, ringraziamento, adorazione! infatti, Unius REI, come legge naturale e universale vivente: il DECALOGO: lui è superiore ad ogni libro sacro esistente al mondo(cioè, ne è la vera chiave di lettura interpretativa)!

SAUDI ARABIA ] QUESTA è la verità: VOI VI SIETE MESSI NELLA MERDA, ED ORA SENZA DI ME, VOI NON RIUSCIRETE PIù AD USCIRE VIVI DA QUESTA STORIA, PERCHé, VOI SIETE GIà NEL SACCO DEL FARISEO! .. e credi a me, IO SONO MOLTO INCAZZATO PER TUTTO QUESTO! MA VOI CON LA VOSTRA IPOCRISIA che è di tutti i Governi, di tutte le Religioni e di tutte le Istituzioni, voi continuate ad uccidere persone innocenti in tutto il mondo, perché voi avete rinunciato definitivamente alla vita eterna! Ma dove tu hai letto che Davide, Mosé, Noé, Adamo, e tutti i Profeti che Dio ha amato ed onorato, cioè che loro potevano essere ipocriti come te? Gli errori, e gli sbagli della loro vita? Non è di quelli che Dio si glorifica! Anche i santi ed i profeti non sono onorati non per i loro errori, ma, soltanto per le loro virtù.. ma, questa è la verità: "la ipocrisia annulla i meriti di ogni virtù, e fa di te un bugiardo ed un assassino come Rothschild"
========
Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram ]
ovviamente, non possiamo più accogliere migranti musulmani, finché la LEGA ARABA non rimuove la sharia nazista! Quindi anche le Moschee devono essere chiuse, e proibiti gli assembramenti, la richiesta della sharia deve essere accompagnata da esplulsione immediata!
Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram ]
Sintesi: Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza delle chiese nel nord della Nigeria. Porte Aperte è presente in quelle aree: sostenere queste chiese e curare i traumi delle famiglie è un nostro obiettivo 

La sedicenne Ladi Apagu è una delle tante cristiane rapite dai Boko Haram; quando l'abbiamo trovata a Yola ci ha spiegato che è stata rinchiusa in una casa-prigione per 4 mesi. Ha visto portare là donne ogni settimana. I combattenti hanno provato con la forza a convertire Ladi all'islam, ribattezzandola Fatima, ma lei ha rifiutato e per questo è stata picchiata brutalmente per giorni. Non era l'unica a essere punita per aver disobbedito all'imam del campo in cui era detenuta. "Avevano prelevato una ragazza della città di Madagali per portarla in un luogo che chiamavano la Prigione. Quando l'hanno riportata tra noi, dopo sei giorni, era più sottomessa”, alludendo all'animo spezzato di quella ragazza, sottoposta a chissà quali torture e abusi.

Le gambe di Ladi sono sfregiate dai lividi delle percosse che ha subito in quella casa. Ma non porta solo le cicatrici fisiche. È ossessionata e traumatizzata dalle frequenti uccisioni che è stata costretta ad assistere degli uomini che si rifiutavano di aderire a Boko Haram. Un giorno di dicembre i rapitori hanno detto a Ladi e alle altre che avrebbero tutte sposato dei combattenti entro le successive 2 settimane. "Abbiamo gridato e supplicato, ma ci dissero che se non smettevamo di piangere, ci avrebbero uccise". Hanno anche messo in guardia coloro che pensavano di fuggire dicendo: "Ovunque voi andiate, sia a Yola o altrove, vi seguiremo e vi uccideremo".

Ladi era destinata a sposare uno dei combattenti, soprannominato "L'arabo". Ma dopo un'angosciosa attesa di un paio di giorni, ha deciso di scappare con altre donne. Indossavano l'hijab per camuffarsi come le mogli dei Boko Haram e in un momento di distrazione delle guardie hanno scavalcato la recinzione. Hanno strisciato attraverso i cespugli e visto altre case nella zona, anch'esse utilizzate per tenere prigioniere delle donne. "Ho visto almeno 10 case simili a Gulak", riferisce Ladi.

Quando sono state intercettate dai Boko Haram lungo la strada, hanno avuto il sangue freddo di dire loro: "Siamo le mogli dei rijale", gli uomini forti, come si definiscono i combattenti di Boko Haram, e le hanno lasciate andare. Dopo un pericoloso viaggio di una settimana sono arrivate a Yola, dove hanno trovato aiuto anche dalla nostra missione.

Ramadan: preghiamo per il mondo musulmano

Sesto giorno di Ramadan, la chiesa prega per i musulmani

Il fratello Lion, un missionario cinese che svolge il proprio ministero presso i musulmani in Cina, ha condiviso il Vangelo con due famiglie musulmane le quali hanno inizialmente deciso di seguire Cristo, ma hanno abbandonato la fede il giorno successivo. Signore, ti preghiamo affinché i missionari non si sentano scoraggiati nel loro lavoro (pubblicheremo altri soggetti di preghiera nel nostro account Facebook). Se desideri aiutare la chiesa nel mondo musulmano a resistere nella tempesta e ad equipaggiarsi per ricevere questi nuovi credenti, scopri come nel nostro sito.
=========================
22.06.2015
Cosa significheranno le leggi LBGT-Friendly per la medicina?
Le ripercussioni iniziano ad essere chiare. Con il matrimonio omosessuale e la trasformazione di Bruce Jenner in Caitlyn Jenner sui titoli dei giornali di tutto il mondo, è ora di chiedersi come sarebbe la bioetica LGBT. Timothy Murphy, del College of Medicine dell'Università dell'Illinois, prevede alcuni dei temi principali sulla rivista Bioethics.

Benefici bioetici. “La bioetica è migliore di quanto sarebbe altrimenti, perché la gente queer a livello di interessi e identità sessuali ha sfidato concetti errati di salute e malattia, ha sfidato ostacoli all'accesso e all'equità a livello di assistenza sanitaria e ha costretto a fare attenzione agli standard professionali nella cura clinica, tra le altre cose”.

Difendere la genitorialità LGBT. Per mostrare che la battaglia non è del tutto finita, Murphy cita l'implacabile opposizione del filosofo di Oxford John Finnis all'adozione da parte di omosessuali uomini e donne come “intrinsecamente negativa”. Lasciare “alle spalle lo scetticismo sulle persone LGBT come genitori adatti” sarà uno dei primi compiti di una bioetica LGBT pienamente sviluppata.

Promuovere nuove tecnologie riproduttive. In un futuro non troppo distante, potrebbe essere possibile usare la tecnologia delle cellule staminali per creare gameti sintetici per coppie gay e lesbiche. Ciò permetterà loro di crescere i propri figli genetici. “Questa opzione aiuterebbe molto le persone transgender a esprimersi e a consolidare la loro identità di genere”, ha scritto Murphy. Un altro sviluppo potrebbero essere le “gravidanze maschili”. Ora che è possibile trapiantare un utero, perché gli uomini non potrebbero avere dei bambini?

Pagamento. Gli assicuratori e il Governo non dovrebbero pagare queste tecnologie molto care, se coprono già i costi per le coppie eterosessuali? “Dobbiamo iniziare a porre queste domande LGBT-centriche”.

Chiarire l'obiettivo dell'obiezione di coscienza. Negare servizi medici legittimi ai pazienti LGBT non dovrebbe essere una cosa protetta dalla legge. “Se i clinici possono mandare via i pazienti per la loro peccaminosità o immoralità percepita, diventa difficile stabilire un limite qualsiasi all'esercizio di quel diritto... Se procediamo su questa via, l'assistenza sanitaria può diventare un bazaar morale, minando il suo valore generale e riducendo la sua efficienza”.

Raggiungere l'uguaglianza di status. “Una forte presupposizione nella teoria per cui le persone LGBT sono uguali a chiunque altro è l'unico vero punto di partenza positivo per raggiungere quell'uguaglianza nella pratica”.

Questo articolo si limita ad alludere al panorama di cambiamenti e sfide per la bioetica LGBT, ma ce ne potrebbero essere molti altri, alcuni piuttosto inaspettati.

Ad esempio, in un articolo precedente su Bioethics, Murphy non ha visto niente di male nella selezione dei bambini in base al sesso. Se un'obiezione a questo è la possibile distorsione del tasso naturale più o meno uguale di maschi e femmine nella società, Murphy sottolinea che da una prospettiva LGBT non è un problema morale significativo.

“Le problematiche relative a chi qualifica come 'maschio' o 'femmina' complicano i giudizi sul tasso”, ha affermato, concludendo che “il tasso naturale relativo al sesso non può essere una base morale giusta per proibire ai genitori di selezionare il sesso dei bambini”.

Un'altra teorica della bioetica LGBT ha criticato i programmi di educazione sessuale americani che promuovono l'astinenza. La sua analisi suggerisce che un approccio conservatore promuove “il terrore del desiderio” e “la proliferazione della paura”. Deve essere dato più spazio alle sessualità eteronormative. In altre parole, sembra che quando genitori e insegnanti spiegheranno i fatti della vita avranno bisogno di aggiungere molti più “fatti”, da discussioni dettagliate sull'omosessualità a spiegazioni simpatetiche di sessualità transgender. Tutto questo suggerisce che ci saranno sempre più chiacchiere sull'omosessualità e sulle questioni collegate. Ma forse ce ne saranno di meno.

Circa 20 anni fa, il bioeticista che oggi è l'editore della rivista Bioethics, Udo Schuklenk, e un altro autore hanno affermato sul Journal of Homosexuality che la ricerca sulle origini dell'omosessualità non era etica nel clima attuale. “La ricerca sulle cause dell'omosessualità assume più spesso di quanto non faccia che l'omosessualità sia solo un'altra forma di malattia mentale o di devianza indesiderabile dalla norma eterosessuale, e che dovrebbe essere curata”. In un altro articolo, insieme ad alcuni colleghi ha spiegato che “la motivazione reale del fatto di cercare un''origine' dell'omosessualità rivela omofobia”.

In un società in cui il fatto dell'omosessualità è assiomatico, metterla in discussione potrebbe diventare un crimine. Allacciatevi le cinture di sicurezza!


Michael Cook è editore di MercatorNet, su cui è stato pubblicato in origine questo articolo. http://www.aleteia.org/it/salute/articolo/cosa-significheranno-le-leggi-lbgt-friendly-per-la-medicina-5822554174390272?page=2
======================
19.06.2015
«Contro la dittatura gender solo due scelte: la resistenza o la connivenza»
La lettera del Presidente dei Giuristi per la Vita alla vigilia della manifestazione del 20 giugno a Roma. di Gianfranco Amato*

Stiamo attraversando uno dei tornanti più pericolosi della storia democratica del nostro Paese. Il clima è davvero pesante. Ed è per questo che io sarò in Piazza San Giovanni a Roma il prossimo 20 giugno 2015. Sta per essere messa in campo una batteria di provvedimenti normativi liberticidi e illiberali che rischiano di completare una pericolosa rivoluzione antropologica. Come non pensare, ad esempio, al disegno di legge Scalfarotto contro l’omofobia, che per la prima volta nella storia del nostro ordinamento giuridico pretende di introdurre un reato – il reato di “omofobia” appunto – senza definirne i presupposti giuridici. Nessuna legge in Italia, oggi, definisce il concetto di omofobia. E nessun magistrato in nessun provvedimento, finora, ha mai definito cosa sia l’omofobia. Il rischio è che la definizione di questo concetto verrà rimessa alla discrezionalità del singolo giudice, secondo la sua personale sensibilità e la sua personale visione del mondo.

Ma questo è tipico dei sistemi totalitari, perché in uno Stato di diritto il cittadino deve sempre sapere preventivamente quali sono le conseguenze del suo comportamento, soprattutto se si tratta di conseguenze di carattere penale. Altrimenti siamo al famigerato reato di “attività antisovietiche” dell’ex Urss, crimine del tutto indefinito che serviva al regime come arma per combattere gli oppositori politici. Come non pensare, ad esempio, al disegno di legge Cirinnà, che di fatto introduce surrettiziamente il matrimonio tra persone dello stesso sesso in totale spregio a quanto espressamente sancito dall’art. 29 della Costituzione italiana, quello secondo cui «la Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul matrimonio».

Come non pensare, ad esempio, al disegno di legge Fedeli, che pretende di dare dignità normativa al pericoloso processo di indottrinamento scolastico che continua ad essere attuato in molte scuole italiane, in palese violazione di due diritti fondamentali riconosciuti, garantiti e tutelati dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo. Basta citare l’art. 18, che garantisce la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, sia in pubblico sia in privato, i propri valori religiosi nell’educazione, e l’art. 26 nella parte in cui attribuisce ai genitori il diritto di priorità nella scelta di educazione da impartire ai propri figli. Forse merita di essere precisato il fatto che quest’ultimo principio sia stato espressamente proclamato solo nel 1948, ossia l’anno in cui è stata stipulata la Dichiarazione Universale; prima, infatti, trattandosi di un principio pacifico e scontato, esso non era contemplato in nessun documento giuridico nazionale o internazionale. Il punto è che dopo la seconda guerra mondiale, l’esperienza aveva tragicamente dimostrato quanto fosse stato devastante, distruttivo ed esiziale l’indottrinamento dei giovani attraverso il sistema di istruzione statale del Terzo Reich. Si è capito come l’istruzione pubblica in mano al potere possa diventare un’arma letale.

Non era un caso, del resto, che le due competenze dell’istruzione pubblica e della propaganda nella Germania nazista fossero in capo a un unico ministero, il Reichsministerium für Volksaufklärung und Propaganda. E non è un caso che dal 13 marzo 1933 fino alla fine del Terzo Reich, il ministro tedesco dell’Istruzione Pubblica fosse un tale di nome Joseph Goebbels. A questo riguardo giova ricordare il giudizio duro e implacabile dato dal romano Pontefice, papa Francesco, pur tanto amato da una larga parte dell’intellighencija politically correct, l’11 aprile 2014, quando, in occasione del discorso tenuto ai rappresentanti dell’Ufficio Internazionale Cattolico dell’Infanzia (Bice), ha affermato che «occorre sostenere il diritto dei genitori all’educazione dei propri figli, e rifiutare ogni tipo di sperimentazione educativa sui bambini e giovani, usati come cavie da laboratorio, in scuole che somigliano sempre di più a campi di rieducazione e che ricordano gli orrori della manipolazione educativa già vissuta nelle grandi dittature genocide del secolo XX, oggi sostitute dalla dittatura del “pensiero unico”».

Nel suo viaggio di ritorno dalle Filippine, il 19 gennaio 2015, lo stesso Papa Francesco, rispondendo a una domanda di Jan-Christoph Kitzler, giornalista della radio tedesca Ard, è tornato ancora una volta a parlare della teoria gender definendola «una colonizzazione ideologica» identica a quella praticata attraverso l’indottrinamento della Gioventù Hitleriana durante gli anni bui del regime nazionalsocialista del Terzo Reich. Oggi ci ritroviamo nelle stesse condizioni di quel fosco periodo storico. Di fronte a questa nuova dittatura, denunciata con coraggio dal Santo Padre, ancora una volta si può reagire in due modi. Come fece il vescovo Clemens August von Galen che per il suo coraggio si meritò l’appellativo di “Leone di  Münster”, il quale osò sfidare pubblicamente Hitler e il suo odioso regime – denunciando, tra l’altro, proprio la violazione delle norme del Reichskonkordat sull'insegnamento scolastico –, oppure si può fare come fecero tanti vescovi tedeschi silenziosi e conniventi, che preferirono non affrontare pubblicamente temi divisivi e “scomodi”, e che insistettero nella necessità di un “dialogo costruttivo” con il potere (sappiamo come, poi, è andata a finire).

Di fronte a questa nuova forma di dittatura, come di fronte ad ogni dittatura, si può reagire in due soli modi: con la connivenza o con la resistenza. Domani, 20 giugno 2015, a Roma in Piazza San Giovanni, si realizzerà la prima forma collettiva e pubblica di resistenza pacifica alla tentazione totalitaria del potere di imporre per legge l’ideologia del “pensiero unico”, una visione del mondo assolutamente estranea alla cultura e alla civiltà del nostro popolo, e che semmai è frutto di un tentativo di colonizzazione da parte di potenti lobby e gruppi di potere che rispondono a logiche estranee agli interessi del popolo. Per questo domani sarò in Piazza San Giovanni. http://www.aleteia.org/it/editoriale/contenuti-aggregati/contro-dittatura-gender-due-scelte-resistenza-o-connivenza-5830947211575296
======================
22.06.2015
Cosa pensa Papa Francesco degli OGM?
Nell'Enciclica "Laudato Si", il pontefice frena sulla sperimentazioni. «Il rispetto della fede verso la ragione chiede di prestare attenzione a quanto la stessa scienza biologica, sviluppata in modo indipendente rispetto agli interessi economici, può insegnare a proposito delle strutture biologiche e delle loro possibilità e mutazioni». Con queste Papa Francesco, nell'Enciclica "Laudato Si" frena sugli Organismi Geneticamente Modificati.

I CEREALI TRANSGENICI
Bergoglio ammette che «è difficile emettere un giudizio generale sullo sviluppo di organismi (OGM), vegetali o animali, per fini medici o in agricoltura, dal momento che possono essere molto diversi tra loro e richiedere distinte considerazioni». Il papa punta l'indice, in particolare, contro i cereali transgenici. «Sebbene non disponiamo di prove definitive circa il danno che potrebbero causare agli esseri umani, e in alcune regioni il loro utilizzo ha prodotto una crescita economica che ha contribuito a risolvere alcuni problemi, si riscontrano significative difficoltà che non devono essere minimizzate».

SQUILIBRIO E DISEGUAGLIANZE
In molte zone, ammonisce Papa Francesco, in seguito all’introduzione di queste coltivazioni, si constata una concentrazione di terre produttive nelle mani di pochi, dovuta alla «progressiva scomparsa dei piccoli produttori, che, in conseguenza della perdita delle terre coltivate, si sono visti obbligati a ritirarsi dalla produzione diretta». I più fragili tra questi diventano lavoratori precari e molti salariati agricoli finiscono per migrare in miserabili insediamenti urbani. L’estendersi di queste coltivazioni distrugge la complessa trama degli ecosistemi, diminuisce la diversità nella produzione e colpisce il presente o il futuro delle economie regionali».

LA SPERIMENTAZIONI ANIMALI
Benché l'essere umano possa intervenire nel mondo vegetale e animale e servirsene quando è necessario alla sua vita, prosegue il pontefice, il Catechismo insegna che le sperimentazioni sugli animali sono legittime solo se «si mantengono in limiti ragionevoli e contribuiscono a curare o a salvare vite umane», e ricorda con fermezza che il potere umano ha dei limiti e che «è contrario alla dignità umana far soffrire inutilmente gli animali e disporre indiscriminatamente della loro vita». Qualsiasi uso e sperimentazione «esige un religioso rispetto dell'integrità della creazione», recita l'enciclica.

MAGGIORE ATTENZIONE SULL'ETICA
La prudenza, dunque, è d'obbligo. «C’è bisogno di un’attenzione costante, che porti a considerare tutti gli aspetti etici implicati. A volte non si mette sul tavolo l’informazione completa, ma la si seleziona secondo i propri interessi, siano essi politici, economici o ideologici. Questo rende difficile elaborare un giudizio equilibrato e prudente sulle diverse questioni, tenendo presenti tutte le variabili in gioco».

MIGLIORARE LA RICERCA
Quella degli OGM, conclude Francesco, è una questione di «carattere complesso», che esige di essere affrontata «con uno sguardo comprensivo di tutti i suoi aspetti, e questo richiederebbe almeno un maggiore sforzo per finanziare diverse linee di ricerca autonoma e interdisciplinare che possano apportare nuova luce».
========================

 ma: dicono lo stesso: anche i Testimoni di Geova: ed anche tutti gli altri! quale è allora: la differenza del Vangelo? cioè del cristianesimo? il mondo sa già, di essere stato condannato: non ha bisogno di te per questo! così, tu rendi inutile: il cristianesimo..? ma, io ho dato a te: una strada di ricerca.. don Zeno di Nomadelfia: tu la avresti seguita: quella strada: prima di parlare di nuovo: se: se tu fossi stato onesto intellettualmente! ma, questo tu hai dimostrato: tu non sei onesto intellettualmente: perché è troppo semplicistico giudicare la complessità del presente: con i dogmi del passato: infatti: e con il tuo stesso metodo: del cazzo: che: i musulmani e i rabbini Illuminati: fanno mettere a morte i cristiani

======
martiri cristiani
=================
http://www.worldwatchlist.com.­au/?
http://www.webalice.it/looooo/
http://web.tiscali.it/martiri
http://www.acs-italia.glauco.it/
http://www.cesnur.org/
http://www.porteaperteitalia.org/
http://au.christiantoday.com
http://www.OpenDoorsUSA.org
http://www.releaseinternational.org
http://video.christianpost.com­/?
http://www.santegidio.org/
http://www.persecution.net/
http://www.persecution.tv/
http://persecutedchurch.blogsp­ot.com?
http://www.missionaridafrica.org/
http://www.evangelici.net
http://www.lucisullest.it
http://www.alleanzacattolica.org
http://www.porteaperteitalia.org
http://www.culturacattolica.it
http://www.eun.ch
http://www.pacelin.it
http://www.somascos.org
http://www.fides.org
http://www.cesnur.org
http://christian-dogma.com
http://www.persecution.org/
http://www.christianpersecution.info/
http://www.christianfreedom.org/
http://www.opendoorsusa.org/
====================

Nations have lost their sovereignty occult powers banking seigniorage enlightened Masons Satanist are in control of history of people with Council of Foreign Relations, Bilderberg Group, Trilateral Commission. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB. This place is sacred, I'm erecting the temple, for my High Priest jew! This forces your efficiency, an angel is responsible for the observance of respect, dignity and truth of all these your statements.


occult, power, esoteric, agenda, masonic, system, Spa, Gmos, chip, dalit, Datagate, FED, ECB, jihad, IMF, NWO, satan, sharia, dhimmi, goyim,

The martyrdom of Christians in this time? it was hidden there, as, it is incredibly, just by nazi sharia, make gagged, intimidated, blackmailed, by bildenberg, in occult power, masonic system, esoteric agenda, god owl at Bohemian Grove, high betrayal ... but, are, all, politicians, rich, into occult power, Rothschild, must be settle the Masonic banking seigniorage scam, IMF, FED, ECB. is why, this martyrdom? has boundless proportions, it is equal to the prophecy of the Third Secret of Fatima, equivalent to 300 milion of Christians, that, they are in daily danger, of physical life (because, only, in all Muslim countries, make 300, martyrs, are do every day, and, their, Communists, induists, etc. .. 100 martyrs every day, they do anso today, still today)! is 322 one only one, satan's synagogue, NWO.. While we in the West, we are in daily danger of death, halloween, gay cult agenda, spiritual, cultural, economic, institutional death, because, the system Masonic, and all Spa, their corruption monopoly, of Jewish Illuminati, lobbies of talmud, Worldwide Bank, Sp, IMF, for goyim jewish israeli slave, without, paternal genealogy, is the absolute, 666, Arab League, new World War Califfate, 322, Bush, Kerry, NWO, micro-chip, datagate,, ie, absolute power of the IMF, banking seigniorage, is all high betrayal!

IsraelNationalTV, yet, if you destroy this false Masonic democracy of the seigniorage banking? You'd not have more all this enemies to you! but, Could the Jews fake IMF 666 pharisees Illuminati, never do harm to other Jewish, in mode Openly! if then, I do your the King? Iran too plead to enter beneath under my crown, also, for fear of Bush 322? this is Enormous opportunities, I Represent of wealth, for all worldwide nations, is why, i am the new IMF.

Salvate le vite umane, di cui è stata pianificata la distruzione, da parte del #sistema #massonico, FMI-NWO, tutti i loro #satanici #poteri occulti, ed #esoterici, di, #alto #tradimento della #sovranità #costituzionale, cioè, circa, la truffa del #signoraggio #bancario, rubato dalla #massoneria, per, #Spa, #FMI, i #farisei #anglo-americani.
Tutti, abbiamo il dovere di dare, il 10%, del nostro reddito all'opera di DIO, cioè, per la costruzione, del mio #Tempio #Ebraico, in #Gerusalemme (in obbedienza, come prescrive, la Parola di Dio, affinché, i vostri peccati siano perdonati)... * Stimatissimi amici: delle famiglie, delle imprese, dell’Italia, del mondo, caro Prof. #Lorenzo #Scarola, grazie. Noi attendiamo, gentile conferma del Vostro impegno, contro, tutti i complici, ladri e assassini del FMI 666, --ANSWER-- CERTO, diversamente, il genere umano, non potrà essere salvato, dalla distruzione, che, #farisei e #salafiti #wahhabiti, hanno programmato, pianificato, molti decenni fa, contro di lui, e contro #Israele

Io lorenzo scarola, chiamato Unius REI, nel Regno di Dio, io denuncio, davanti al Trono di JHWH, nostro Onnipotente CREATORE, Salvatore e redentore, e al suo Messia, Gesù Cristo nato a Betlemme, per: violazione della Costituzione, e della sovranità popolare, cioè, per il crimine, di, "alto: tradimento", il complotto massonico Bildenberg, di: strage, usura, truffa, induzione al suicidio, e genocidio, del terzo mondo, in favore del satanismo ideologico e pratico, di, tutte le Banche centrali, S.p.A. (che, poi, sono sempre, gli stessi satanisti farisei) per il crimine di signoraggio bancario, di lobby ebraiche e massoniche, e di tutti i loro poteri occulti ed esoterici, Very-chip, Ogm, Aliens abductions... ecc.. che hanno preso il controllo reale, della sovranità monetaria, come, ha dimostrato, lo scienziato Giacinto Auriti, ed il controllo, conseguente, di ogni monopolio, per il loro potere assoluto, soprannaturale, contro, la sopravvivenza e la libertà, di tutto il genere umano

http://uniusreikingisrael.myblog.it/

============================
Pakistan court upholds death penalty for Asia Bibi despite serious legal loophole in trial
Published: October 17, 2014 by Asif Aqeel
First Christian woman in Pakistan to be condemned for blasphemy
Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services373

The first Christian woman to be sentenced to death under Pakistan’s blasphemy laws had her appeal rejected by the High Court in Lahore on Thursday.

Aasiya Noreen, commonly known as Asia Bibi, received the death penalty in 2010 after she allegedly made derogatory comments about the Prophet Mohammed during an argument with a Muslim woman.

While the two women were working together, the Muslim woman had refused water from Noreen on the grounds that it was unclean because it had been handled by a Christian.

The Muslim woman, together with her sister, were the only two witnesses in the case, but the defence failed to convince the appeals judges that their evidence lacked credibility.

Noreen, first arrested in the summer of 2009, has already spent five years in prison. Her defence team has one more opportunity to appeal her case by taking it to Pakistan’s Supreme Court.

Noreen was accused of blasphemy against the Prophet of Islam and the Qur’an in June 2009, when she was working in the fields as a laborer in Sheikhupura. A religious argument broke out between her and her co-workers after she brought water for one of them. One of her co-workers objected that the mere touch of a Christian had made the water haram, or religiously forbidden for Muslims. Noreen was told to convert to Islam in order to become purified of her ritual impurity. Her rejoinder was perceived as an insult of Islam and hence she was accused of committing blasphemy.

Muhammad Amin Bukhari, the Superintendent of Police who investigated Noreen’s case, testified in the trial court that the religious argument broke out over the drinking water, and not about the Prophet or the Koran. The trial court judge nonetheless convicted her and gave her the death penalty.

The case attracted international attention, and Noreen has had some high-profile supporters.
Ashiq Masih, husband of Asia Noreen, and their two daughters in a 2010 photo
Ashiq Masih, husband of Asia Noreen, and their two daughters in a 2010 photo

CLAAS photo
Pope Benedict XVI appealed to the Pakistani government for clemency. The then-Governor of the Punjab, Salmaan Taseer, went to meet Noreen in prison and prepared a petition for mercy, which he had intended to submit to the President of Pakistan.

Before Taseer could convey the petition to the president, his own police guard killed him Jan. 4, 2011 on account of his support Noreen and his characterization of the blasphemy laws as "black laws." Two months later, the only Christian member of the cabinet, Shahbaz Bhatti, was killed. Bhatti had supported Noreen and sought to reform Pakistan's blasphemy laws, which often are used to settle personal scores and pressure religious minorities.

The Lahore High Court began hearing the appeal in March this year, but the case kept circulating among several judges who postponed its hearing. Legal sources told World Watch Monitor that judges were unwilling to decide the case because of fear of reprisal from extremist elements.

Most of Thursday’s four-hour hearing was given over to arguments made by Noreen's counsel, Naeem Shakir. The judges, Muhammad Anwar-ul-Haq and Shahbaz Ali Rizvi, postponed all other cases scheduled for the day. The complainant in the case, Muslim cleric Muhammad Saalam, was presented along with a few other men in the court. Saalam was represented by a group of lawyers headed by Ghulam Mustafa Chaudhry, a Supreme Court lawyer and president of the Khatme Nabuwat (Finality of Prophethood) Lawyers’ Forum.

Shakir argued that Noreen’s trial-court conviction had been based on hearsay, as Salaam himself did not witness the exchange between Noreen and her co-workers. He said it was at a local village council, or panchayat, where Noreen was forced to confess the alleged instance of blasphemy. The judges categorically stated that Pakistani law would not take into account any such confession made to a random group, and they set aside evidence of all the witnesses related to the village council.

The court, however, said that there were two sisters -- Mafia Bibi and Asma Bibi -- who had appeared in the trial court and testified they had witnessed the incident of alleged blasphemy. Shakir told the court that on the day it happened, Noreen had brought some water for other fieldworkers, and that the sisters refused to take it, saying they could not take water from the hands of a Christian woman.

Shakir said a quarrel arose between Noreen and the two women, which later was made to appear as a religious conflict. He said the nature of the quarrel had its source in the Hindu caste system (in which most Pakistani Christians are considered “untouchable”) than a conflict between the Christian and Islamic faiths.

Shakir said the evidence from the two sisters should have been corroborated by some independent evidence in the trial court, as these two sisters would have been prejudiced towards her. The appeals judges, however, observed that sisters’ testimony should have been challenged at the trial court, rather than taken up at the appellate court.

Attorney S. K. Chaudhry, who represented Noreen at her trial, told the appeals judges Thursday that as a Muslim he could not repeat the blasphemous words, so he did not cross-examine the two sisters because it involved discussing those blasphemous statements. One of the appeals judges responded that “in the process of administration of justice we need to be ‘secular.’"

Shakir was more successful when he argued the trial court had a religious bias against Noreen. Referring to the argument that took place between Noreen and two sisters, the trial court had noted the following:

"So, the question arises, what type or nature of hot words would be there in between Christian and Muslim ladies when the quarrel started from the refusal of drinking water by the Muslim ladies from the hands of a Christian lady. So, the phenomenon was ultimately switched into a religious matter and ‘hot words’ could not have been anything other than the blasphemy."

Judge Anwar-ul-Haq brushed aside the trial judge’s observation, saying no judge in the world could infer whether "hot words" could be construed as blasphemy, or not.

Shakir also informed the court that the original complaint, known as a first information report (FIR), had been lodged by the cleric Salaam five days after the quarrel. He argued that, during the trial, the only reason given for the delay was "deliberation and consultation," and said Salaam had acknowledged this in the trial court.

He said other appeals courts have ruled that if a delay in lodging an FIR is due to consultation and deliberation, the complaint should be dismissed. On Thursday, the appeals judges overruled Shakir’s argument, saying Noreen's trial counsel hadn't challenged this delay in the trial court, and therefore could not be taken up on appeal.

Shakir attempted to argue that the trial court did not have jurisdiction over Noreen’s case, citing a 1991 decision by Pakistan’s Federal Shariat Court that blasphemy cases, covered by Section 295-C of Pakistan Penal Code, came under Islamic shariah law. Referring to the landmark judgement he quoted the following words from the judgement:

"The contention raised is that any disrespect or use of derogatory remarks etc. in respect of the Holy Prophet comes within the purview of hadd (losely translated as 'Islamic law') and the punishment of death provided in the Holy Qur'an and Sunnah cannot be altered."

He said witnesses in Noreen’s case should have had been tried under the special Islamic law of evidence, known as Tazkiya-tul-Shahood and the witnesses must meet the Islamic criterion of piety and religious observance.

If that were true, responded appeals judge Anwal-ul-Haq, the entire trial of Noreen should be declared unlawful. The judges then studied the Shariat Court’s ruling, but did not declare any finding.

Following the hours of argument, and without further deliberation, the judges announced "the appeal is hereby rejected," which prompted jubilation among the lawyers representing the prosecution and Salaam, the original complainant.

After the hearing, Shakir told World Watch Monitor the court should have given weight to the serious flaws in the judgment and what he called the “biased mindset” of the trial court. He said with the passing of time it had become difficult for higher court judges to dispense justice, which, he said, “is increasingly in the hands of the extremists.”

Though Noreen has been held in prison for the past five years, safety has been a serious issue for her. Her husband, Ashiq Masih, and their three children live in hiding in another city. In December 2010, a prominent Islamic cleric in Pakistan offered half a million Pakistani rupees (roughly US $5,000) for anyone who could kill Noreen. Since then, security around her has been increased in prison.

Masih told World Watch Monitor he’s hopeful the Supreme Court will provide justice to Noreen and that she will be released soon.

Pakistan’s judges have occasionally faced the wrath of countrymen upset with their decisions concerning blasphemy. Judge Pervez Ali Shah, who gave the death penalty to the guard who killed Salmaan Taseer, fled Pakistan after issuing his decision. Justice Arif Bhatti, who had acquitted two Christians in a 1995 blasphemy case, was killed in his office in 1997.

In its most recent annual report, the US Commission on International Religious Freedom, and advisory body to Congress, urged the government of Pakistan to “place a moratorium on the use of the blasphemy law until it is reformed or repealed” and to unconditionally pardon and release those accused under that law. The law is widely popular, however, putting pressure on the government, including the courts, to preserve it.

criminl sharia country: North Korea, Somalia, Syria, Iraq, Afghanistan, Saudi Arabia
Maldives, Pakistan, Iran, Yemen, Sudan, Eritrea, Libya, Nigeria, Uzbekistan, Central African Rep., Ethiopia, Vietnam, Qatar, Turkmenistan, Laos, Egypt, Myanmar (Burma), Brunei, Colombia, Jordan, Oman, India, Sri Lanka, Tunisia, Bhutan, Algeria, Mali, Palestinian Territories, United Arab Emirates, Mauritania, China, Kuwait, Kazakhstan
Malaysia, Bahrain, Comoros, Kenya, Morocco, Tajikistan, Djibouti, Indonesia
Bangladesh, Tanzania, Niger,
=========================
al mio caro cugino ] da un punto di vista formale, razionale, io posso condannare il mondo, ma, poi, io mi sono accorto che, mi ritroverei a fare concorrenza a Satana, infatti di lui è detto: "lui è l'accusatore", mentre, tutti sappiamo che Gesù, ha preso su di se, le nostre colpe per dichiararci giusti! Ora, io non mi devo prendere le colpe di nessuno, ma, io credo che Dio Onnipotente sia molto terrorizzato dalla mia ira. Ecco, perché, non può un qualsiasi annunciatore di una qualche buona notizia, essere il portatore di una giustizia del taglione(almeno in questa fase di transizione dal NWO)! NON TI PREOCCUPARE SE TUO FIGLIO LAVORA ALLA BANCA DI ITALIA, OGGI ESSA è DI SPA COMPANY ROTHSCHILD, DOMANI SARà VERAMENTE DEL POPOLO ITALIANO, QUINDI, IL LAVORO DI TUO FIGLIO NON CAMBIERà! Fai bene nella tua saggezza a guardare al comportamento del Papa, infatti, anche lui sa che, non potrebbe mai parlare, oggi, di signoraggio bancario, senza realizzare un grande male per tutti! Ecco perché, io lavoro per tutti voi, per fare tutto quello che voi ed il Papa, oggi, non potreste mai fare! SEGUENDO LA VIA DELLA CRISTIANA VIRTù, VOI FATE TUTTO QUELLO CHE DIO RICHIEDE DA VOI, oggi, DI FARE!
Noto con piacere, che, nella tua saggezza di padre, tu hai trovato un sistema valido, per indicare a tuo figlio, mio nipote, la via della prudenza!




AGAINST ISLAMIC SHARIA nazi ONU, Bildenberg, Rothschild, is the TIME to BECOME TRULY DRASTIC! ARE THEIR LARGER CASTINGS SAYS: "IF YOU not KILL ME NOW? I'll Kill you, Later: of course, In The WORLD, ONLY Is, only, nazi SHARIA For Everyone! "] [' Murderer of Jewish Museum of Brussels was torturer IS '.

lorenzojhwh9 mesi fa

Putin -- questa tregua in Ucraina? è una truffa! 1. non appena arrivano dei soldi? Kiev li spende, SUBITO, a comprare armi dalla Italia! 2. ed il vero obiettivo non è quello di riconquistare, filorussi di Donetsk, Bombass, ecc. NO! NIENTE DI TUTTO QUESTO QUESTO! IL VERO OBIETTIVO DELLA NATO 322 USA jABULLoN MOGHERINI, è QUELLO DI CREARE IL MITO DEI RUSSI NEMICI!

lorenzojhwh9 mesi fa

dear Facebook: lol.  BIPfuckBIP -- tu mi devi pagare la visita, dal cardiologo, ora! lol. non potresti trovare un modo di dare messaggi, senza sconnettere? cioè, evidenziando il tuo messaggio semplimente?

lorenzojhwh9 mesi fa

e perché, la Banca Mondiale 666 JaBullOn, stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina, se è il Dombass che è stato raso al suolo?

lorenzojhwh10 mesi fa

Washington non sa chi abbia abbattuto il Boeing, ma intanto, PER NON ANNOIARSI, SANZIONIAMO LA RUSSIA, QUESTA è LA VERITà, SENZA GUERRA MONDIALE LA ECONOMIA OCCIDENTALE, fondata sulla truffa Rothschild Spa FMI, è DESTINATA A COLLASSARE! Gli Stati Uniti ancora non sanno esattamente da dove sia partito il missile che ha abbattuto l’aereo malese nel cielo sopra l'Ucraina. Lo ha dichiarato la portavoce del Dipartimento di Stato americano Marie Harf in una conferenza stampa. Tuttavia, la responsabilità per la tragedia, come prima gli Stati Uniti la fanno ricadere sulla Federazione Russa. Per questo, le informazioni che possono confermare o smentire l’opinione americana, in base ai dati della ricognizione aerea statunitense, non sono state ancora pubblicate da Washington, e verranno pubblicate quando verrà ritenuto necessario, ha dichiarato la Harf. Ha anche aggiunto che l'inchiesta deve continuare.Il Comitato dei Rappresentanti Permanenti dell’Unione Europea (Coreper) ha chiesto alla Commissione Europea (CE) di preparare un documento sull’introduzione di sanzioni settoriali nei confronti della Federazione Russa, ha riferito una fonte diplomatica. Sulla base di questo quadro giuridico il 29 luglio si riuniranno per ulteriori discussioni. Il rappresentante ufficiale della Commissione Europea, Jonathan Todd, ha detto che la Commissione, in collaborazione con il Servizio Europeo per l'Azione Esterna presenterà il più presto possibile un documento sulle principali disposizioni delle nuove misure contro la Russia. Queste dovrebbero includere interventi in settori quali l'accesso ai mercati dei capitali, dei beni per la difesa e prodotti a duplice uso, l'esportazione di tecnologie sensibili nel settore energetico. Il Capo della delegazione dell'UE a Mosca Vygaudas Ušackas ha detto che l'UE ha ricevuto i dati del Ministero della Difesa russo relativi all’abbattimento del Boeing malese nella parte orientale dell'Ucraina, e che ora verranno analizzati. Ušackas ha osservato che è necessario fornire un accesso completo a tutte le informazioni e al luogo dell'incidente perché i professionisti esperti indipendenti possano stabilire tutti i fatti, sulla base dei quali si potrà arrivare ad una conclusione sulle circostanze del disastro aereo su chi siano i responsabili. Il 21 luglio il Ministero della Difesa ha dichiarato che l’aereo di linea, dopo aver sorvolato Donetsk, ha deviato dal percorso previsto di 14 km. Inoltre, alla distanza di 5 km dal Boeing stava volando un aereo ucraino Su-25. In seguito, le autorità di Kiev hanno dichiarato che il Boeing nella fase di volo nello spazio aereo ucraino si trovava al limite delle linee di volo fissato dal servizio di traffico aereo.
Il Boeing potrebbe essere stato abbattuto durante esercitazioni militari. Il Boeing malese potrebbe essere stato abbattuto durante le esercitazioni della difesa ucraina, ha dichiarato un rappresentante di uno dei dipartimenti delle forze dell’ordine dell’Ucraina. Secondo lui, il 17 luglio le difese aeree delle forze armate ucraine hanno condotto un’esercitazione sul coordinamento della rimozione del bloccaggio del sistema di lancio missili.
La situazione di emergenza durante l’esercitazione potrebbe aver causato la tragedia. Egli ha osservato che al comandante del 156simo reggimento per la difesa aerea missilistica fu ordinato di schierare i battaglioni, di portare a completamento il cablaggio del bersaglio ed eseguire l'intero algoritmo di rilevamento e distruzione degli obiettivi condizionali del sistema di difesa aerea missilistica "Buk-M1." Ha aggiunto che il lancio effettivo del razzo non era previsto, nonostante il fatto che ai comandanti di batteria fossero state date le chiavi di sboccaggio in previsione di un lancio di razzi. La fonte ha detto che dell'indagine sul disastro se ne occupa lo SBU, il Servizio di Sicurezza ucraino, che la sera del disastro aereo ha fermato il comandante della batteria con l'equipaggio. In Russia dal 28 luglio verrà limitata l'importazione di latte e di prodotti lattiero-caseari dal territorio dell'Ucraina, hanno dichiarato dal Servizio Federale di Veterinaria e di Vigilanza Fitosanitaria (Rosselkhoznadzor).
Il Ministero ha dichiarato che non soddisfano la certificazione di qualità e presenta dei rischi per la salute, perché è realizzato con oli di palma di qualità e provenienza sconosciute. Inoltre dal 28 luglio, anche la Russia introdurrà restrizioni temporanee alle importazioni di prodotti vegetali dall’Ucraina tramite bagaglio a mano, bagagli e spedizioni postali.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Dov'è la libertà di parola? La libertà di parola è il diritto dell’uomo a esprimere liberamente i suoi pensieri sia verbalmente, sia sulla carta. È considerata una delle maggiori conquiste della democrazia e la sua mancanza diventa oggetto di discussioni e denunce. Eppure oggi questa liberta sempre più spesso viene trasformata in uno strumento di giochi politici, sebbene la vera libertà di parola, come del resto ogni altro tipo di libertà, sia soltanto relativa. Le organizzazioni internazionali denunciano regolarmente: la violazione dei diritti dei giornalisti e dei blogger, l’uccisione dei giornalisti, le persecuzioni penali contro i mass media, la pressione sulle emittenti pubbliche e varie altre restrizioni, trascurando però il fatto che tutto ciò riguarda non solo regimi totalitari o Paesi arabi: con arroganza o manovre varie, la libertà di parola viene violata ovunque. In tutta Europa, già da tempo, è diventato “normale” concordare con le persone di potere i testi degli articoli e delle interviste: i collaboratori dei VIP “redigono” le domande dei giornalisti. In alcuni Paesi il tribunale può imporre ai mass media multe per calunnie e reati contro la privacy, obbligarli a porgere le scuse ufficiali. In Gran Bretagna si discute sull’opportunità di creare delle commissioni preposte al controllo dei mass media. Di che si tratta? Di una nuova censura o di un tentativo di far ragionare i giornalisti che hanno “oltrepassato ogni limite”? Un esempio recente. In Norvegia lo storico Bjorn Nistad è stato dichiarato persona non grata nel proprio Paese per essersi espresso in disaccordo con la posizione assunta dalle autorità europee sulla vicenda ucraina. Ora rischia di perdere il suo posto di lavoro e la possibilità di insegnare. La libertà di parola è solo un’illusione, come anche la libertà assoluta. Le persone e gli organi d’informazione dipendono dalle circostanze, dalle congiunture politiche, dai soldi e anche da se stessi. Rincorrendo la “notizia”, i proprietari dei mass media sono pronti a pubblicare qualunque cosa. Nei dibattiti televisivi, sulle pagine dei giornali, la gente è pronta a fare a pezzi i propri oppositori, ma con metodi “civili”, cioè manipolando le parole.
Ecco che cosa pensa della libertà di parola il giornalista e scrittore italiano, direttore della rivista trimestrale “Reportage”, Riccardo De Gennaro.
Sì, in Italia c’è libertà di parola. Perfino di parolaccia, come dimostrano alcuni dei nostri politici o sedicenti tali. La libertà di parola dovrebbe coincidere con la libertà di pensiero, garantito dalla nostra Costituzione, ma spesso dietro la parola non c’è nemmeno un pensiero. In Italia molti parlano a vanvera, senza conoscere, senza sapere, senza informarsi. Ogni dibattito (sia esso politico, sportivo, culturale, o di politica estera) si trasforma spesso in uno scontro tra “tifosi” di una tesi o della tesi opposta. Oggi si usa parlare male della Russia, dire che in Russia la gente è priva di ogni diritto, mentre in Europa e negli USA tutto è possibile. Precisiamo che la legge russa non prevede alcuna punizione per la critica allo Stato o agli organi di potere (in conformità all’articolo 319 del Codice penale è perseguibile soltanto l’offesa al pubblico ufficiale in relazione all’adempimento dei suoi doveri, mentre la Legge Federale “Sul contrasto all’attività estremista” consente di qualificare come estremismo l’offesa in pubblico alle massime autorità dello Stato).
Il Codice penale della Germania, invece, contiene ben tre commi (§90, §90а, §90b) che puniscono l’offesa al Cancelliere, al Presidente, allo Stato, ai simboli statali, agli organi di potere e ai loro rappresentanti. Dette disposizioni del Codice prevedono non solo multe, ma anche pene fino a 5 anni di carcere.
Ogni testata segue la propria filosofia e sceglie informazioni secondo la propria politica redazionale. Chi non vuole scrivere in sostegno del governo può cambiare lavoro e farsi assumere da una testata d’opposizione. E non è mica necessario avvelenare il pozzo dal quale si beve. La libertà di parola non c’entra, è questione di autocensura, dice Riccardo De Gennaro.
Аnche nei giornali c’è libertà di parola, raramente ci sono censure visibili, perché è lo stesso giornalista ad autocensurarsi, prima di poter essere eventualmente censurato. Un giornalista che scrive per una determinata testata vi si attiene completamente, quando deve scrivere di un fatto, alla linea politica decisa dall’editore che lo retribuisce. È per questo che nei corsi di giornalismo si invita sempre ad acquistare più giornali per valutare una notizia.
A quanto pare, la libertà di parola già da tempo ha perso il suo valore originale. Viviamo nell’epoca della crisi dei significati, dove si scatenano le correnti delle informazioni false che non si possono destinguere da quelle obiettive. Le opinioni personali non esistono più, regnano compilazioni, link e hyperlink. Quindi, la libertà di parola deve rigenerarsi nella nuova realtà 2.0.
http://italian.ruvr.ru/2014_07_25/Liberta-di-parola-che-cosa-e-7199/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] CIVILIZZATI! [ sul sito di: https://www.facebook.com/Tg24Siria io ho visto, una bambina palestinese, di circa, 8 anni, vittima di un bombardamento, perché, Hamas usa i bambini, come scudi umani! i medici nella speranza di poter rianimare questa bambina, le hanno tolto gli indumenti intimi, e questa bambina, senza seno, lei aveva già il pube annerito! VOI LA DOVETE SMETTERE DI FOTTERE COME CANI LE BAMBINE, E DI SOFFOCARE, TUTTI I POPOLI CON LA SOVRAPPOLAZIONE E IL VOSTRO FANATISMO RELIGIOSO, CUMULO DI SUPERSTIZIONI ED IGNORANZA OMICIDA! questo che voi state facendo, non può più andare avanti così! civilizzatevi o sarete spazzati via! il vostro orrore non può più durare!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Abd Allah dell'Arabia Saudita ] DA QUESTO MOMENTO, LA TUA FOTO NON è PIù PRESENTE, AL CEnTRO DEL MIO DESKTOP, ed è stata sostituita dalla Santa Meroah, che, rappresenta il settuplice Spirito Santo di JHWH, tu sei fuori del Regno di Dio! tu hai stancato la mia pazienza!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Nel mondo ci sono 2,2 miliardi di poveri. http://buff.ly/1l2PtMM e Rothschild, che, ha rubato a tutti il signoraggio bancario, ha detto: "che importa a me?"
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

youtube -- oggi si naviga molto lentamente, nel tuo sito! e circa /my_videos_copyright?pi=1 [non è possibile per me, entrare, nei video con il riguadro triangolo, in marrone chiaro ] "corrispondenza di terze parti", come altre funzioni semplici, copia incolla, esplora risorse, ecc.. perché, SATANISTI E ALIENI (demoni Gmos) CIA NSA DATAGATE, si stanno divertendo, ora, con il mio computer, e mi modificano i parametri per vedere come io posso reagire! MA, IO NON FACCIO LORO DEL MALE, perché la mia natura è mitezza! PERCHé, IO PENSO CHE, LORO HANNO BISOGNO DELLA MIA BENEVOLENZA, PIù DI TUTTI GLI ALTRI..  e questo, non è un invito, per nessuno di amare spiriti guida, o demoni, ecc.. perché, c'è un solo UNIUS REI che può fare questo! ma, questa è la verità, io non intervengo, con l'uso della violenza, se, io non vedo fare crimini aberranti!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Israel's US Ambassador Smashes Biased Coverage on CNN. Ron Dermer blasts CNN for failing to point out that Hamas uses schools as weapons depots even after Ban Ki-Moon complained about it. By Gil Ronen. 7/25/2014, In one of the best performances by an Israeli spokesman since the start of Operation Protective Edge, Israel's US ambassador, Ron Dermer, turned the tables on a CNN anchor who tried to corner him over the deaths of children in a Gaza school that was bombed. "What happened here is horrific,” said anchor Erin Burnett, “and we don't yet even know the scale of how many children may have died. Initial reports indicate that at least sixteen are dead and the initial report said that this attack had come from Israeli tanks. As you know the Israeli military said it may have come from Hamas and a rocket which which misfired. Do you know at this point with any more certainty?” Dermer answered: "No, I don't know, but I do know who's responsible for it, and that's Hamas, because they're using schools as weapons depots. And I thin it would be a disservice to your viewers for a reporter in Gaza not to mention that in the last week, we had two different UNRWA schools, where we had actually rockets found in the schools and handed over to Hamas.” Burnett appeared not to be aware of the facts, and said: "These are two different UN schools, you''re saying.”
"That's correct," said Dermer. "That's publicly available information. It's kind of an important fact for your reporter to mention. And in addition to that, he may have wanted to mention a statement that was made by – not by the Israeli ambasssador, not by the spokesman of the IDF – but by the UN Secretary General, yesterday. Not last year, yesterday.” Dermer went on to read the statement by Ban Ki-Moon, which said that “The Secretary-General is alarmed to hear that rockets were placed in an UNRWA school in Gaza and that subsequently these have gone missing. He expresses his outrage, and regret, at the placing of weapons in a UN-administered school. By doing so, those responsible are turning schools into potential military targets, and endangering the lives of innocent children, UN employees working in such facilities, and anyone using the UN schools as shelter.” "This is yesterday," Dermer went on. "Do you not think that it's relevant to report on CNN that the secretary general of the UN yesterday warned against the use of UN schools and shelter for rocket missile depots for Hamas. I've been listening for two hours of reports on CNN. I've seen split screens, horrible pictures that any decent himan being would be horrified by. I have not hear a single person say what I just said to you now. And I think that that does a disservice to your viewers to not give them thecontents they need to make these judgements. Hamas is placing missile batteries in schools, in hospitals in mosques, and there must be outrage by the world at Hamas to end this.” Burnett conceded that Dermer was making valid points but asked if Israel could not have “sent someone in to look” and make sure there were no children in the school before it fired at it. "I think you have no basis for making the statement that you just made," the ambassador replied. "Of course we wouldn't fire directly. But I don't know what happened in that school. What I understand is we gave people days to get out of that area. This is in the northern Gaza Strip; there's a good chance that it may have been a Hamas rocket that hit it. I don't know if a Hamas fighter fired directly from that school at our military who's operating there and then we responded to that fire. I don't know that facts. Dermer said he is not blaming the media for showing the pictures, but for “not connecting the dots,” which point to the responsibility of Hamas for using schools as weapons depots. It is interesting to compare Dermer's confident and unapologetic appearance with one by then-IDF spokeswoman Miri Eisen, in the course of IDF Gaza counterterror operation Cast Lead, in 2009.Israele ambasciatore statunitense Smashes polarizzato copertura sulla CNN. Ron Dermer esplosioni CNN per non far notare che Hamas usa le scuole come depositi di armi anche dopo Ban Ki-Moon lamentato. Con Gil Ronen. 2014/07/25, In una delle migliori performance di un portavoce israeliano, dall'inizio del funzionamento di protezione bordo, ambasciatore degli Stati Uniti di Israele, Ron Dermer, girato le tabelle su un ancoraggio CNN che ha cercato di accaparrarsi lui per la morte dei bambini in un scuola di Gaza che è stato bombardato. "Quello che è successo qui è orribile", ha detto anchor Erin Burnett, "e noi ancora non conoscono nemmeno la scala di quanti bambini potrebbero essere morti. Rapporti iniziali indicano che almeno sedici morti e la relazione iniziale ha detto che questo attacco ha avuto ..? provenire da carri armati israeliani Come sapete, l'esercito israeliano ha detto che potrebbe provenire da Hamas e un razzo che che cilecca sai, a questo punto con più certezza "Dermer rispose:" No, non lo so, ma io so chi è responsabile di esso, e che è Hamas, perché stanno utilizzando le scuole come depositi di armi. E io sottile sarebbe un disservizio ai vostri spettatori per un giornalista di Gaza per non parlare che la scorsa settimana, abbiamo avuto due diverse scuole dell'UNRWA, dove avevamo effettivamente razzi trovati nelle scuole e consegnato ad Hamas. "Apparve Burnett di non essere a conoscenza dei fatti, e disse: "Questi sono due diverse scuole delle Nazioni Unite, che si'' sta dicendo."
"Esatto", ha detto Dermer. "E 'informazioni pubblicamente disponibili È una specie di un fatto importante per il vostro giornalista parlare e in aggiunta a ciò, potrebbe aver voluto parlare di una dichiarazione che è stata fatta da -.. Non dal Ambasciatore israeliano, non dal portavoce dell'IDF -.., ma dal Segretario generale delle Nazioni Unite, ieri non l'anno scorso, ieri "Dermer continuato a leggere la dichiarazione di Ban Ki-Moon, che ha detto che" il segretario generale è allarmato per sentire che i razzi sono stati collocati in una scuola dell'UNRWA a Gaza e che poi questi sono scomparsi. Egli esprime la sua indignazione, e rammarico, alla collocazione di armi in una scuola sotto amministrazione ONU. in questo modo, i responsabili stanno trasformando le scuole in potenziali obiettivi militari, e mettendo in pericolo la vita di innocenti i bambini, i dipendenti delle Nazioni Unite lavora in tali strutture, e chiunque utilizzando le scuole delle Nazioni Unite come rifugio. "" Questa è ieri ", Dermer continuato." non pensa che sia rilevante per riferire sulla CNN che il segretario generale delle Nazioni Unite ieri ha avvertito contro l'uso di scuole e rifugio delle Nazioni Unite per i depositi razzo missile di Hamas. Ho ascoltato per due ore di relazioni sulla CNN. Ho visto split screen, immagini orribili che ogni essere himan decente sarebbe inorridito da. Non ho sentire una sola persona dire quello che ho detto a voi adesso. E penso che che fa un cattivo servizio ai vostri spettatori a non dare loro thecontents di cui hanno bisogno per fare questi giudizi. Hamas sta mettendo batterie di missili nelle scuole, negli ospedali di moschee, e ci deve essere indignazione dal mondo a Hamas di porre fine a questo ". Burnett ha ammesso che Dermer stava facendo punti validi, ma ha chiesto se Israele non poteva avere" mandato qualcuno a guardare "e assicurarsi che non ci fossero bambini a scuola prima che sparò a questo. "Penso che tu abbia alcuna base per fare la dichiarazione che hai appena fatto,» rispose l'ambasciatore. ... "Certo noi non spariamo direttamente, ma non so cosa sia successo in quella scuola Quello che ho capito è che abbiamo dato la gente giorni per uscire da quella zona Questo è nel nord della Striscia di Gaza, c'è una buona probabilità che potrebbe essere stato un razzo di Hamas che ha colpito. non so se un combattente di Hamas ha sparato direttamente da quella scuola presso il nostro esercito che sta operando là e poi abbiamo risposto a quel fuoco. non so che i fatti. Dermer ha detto non è colpa dei media per mostrare le immagini, ma per "non collegare i puntini", che puntano alla responsabilità di Hamas per l'utilizzo intensivo come depositi di armi. è interessante confrontare l'aspetto fiducioso e antipatico di Dermer con un solo dall'allora IDF portavoce Miri Eisen, nel corso di IDF Gaza funzionamento counterterror piombo Fuso, nel 2009.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Abd Allah dell'Arabia Saudita ] E PERCHé, IO SONO, IN YOUTUBE, AL VERTICE DI TUTTI I SATANISMI DEL NWO? 1. perché, io sono un abile commentatore politico? 2. perché, le cose che, io dico, POI, nessuno le può dire, COME ME? lol. e tu credi, che, i demoni ALIENI GMOS, e i cannibali i sacerdoti LaVEY Kerry, CHE FANNO I SACRIFICI UMANI SULL'ALTARE DI SATANA,  che loro si faranno commuovere da tutto questo? [oh no!] io sono UNIUS REI, PERCHé, IO HO DIMOSTRATO DI POTERLI UCCIDERE, IN OGNI MOMENTO! come potrebbe bivampare la mia ira durante una guerra mondiale? tutti i miei nemici hanno bisogno di conoscere, perché soltanto il più grande amore, può trasformarsi, nel più grande odio: " LA IRA DI DIO!"
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

BLESSINGS TOO /watch?v=DZ59APT0Zks  [ ANCHE IO CARICHERò QUESTO VIDEO NEL MIO CANALE GRAZIE! Perchè la Russia non deve intervenire nel conflitto ucraino
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Marta Zeroassoluto, Matteo Pirredda --- circa: Crimea o Dombass, QUALE VALORE HA PER VOI, UN POPOLO, CHE, A SUFFRAGIO UNIVERSALE, DECIDE, CIRCA, LA SUA SOVRANITà? VOI SIETE I NAZISTI, PERCHé, VOI VIOLATE Il principio assoluto, CHE, LA DEMOCRAZIA è il POPOLO!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] quando San Francesco di Assisi chiese, al Sultano, di fare la prova del fuoco, insieme, a tutti gli Imam, il sultano guardò, i suoi Imam terrorizzati, e disse: "i miei Imam, stanno meglio al fresco!" veramente, tu vuoi fare affrontare, all'Islam il fuoco atomico, di una guerra nucleare? ] i satanisti sono i padroni: del fuoco dell'odio, ma, possono essere sconfitti, soltanto, dal fuoco dell'amore! cambiare alcune tue abitudini islmiche? credi a me, sarà sempre molto meno doloso! [ Ucraina: i miliziani hanno lasciato Lisichansk. La città di Lisichansk (a 90 km da Lugansk), è stata presa dalla Guardia Nazionale dell’Ucraina, riferiscono i miliziani della Repubblica Popolare di Lugansk. I militari ucraini, prima di catturare la città, l’hanno bombardata dalle postazioni dei "Grad" e degli obici. Molte case sono state distrutte. Lisichansk si trova ora sull'orlo di un disastro umanitario, non ci sono luce, acqua e gas. Gli abitanti in massa stanno abbandonando le proprie case.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Ucraina-i-miliziani-hanno-lasciato-Lisichansk-4271/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

Thirty-Third IDF Soldier Killed in Gaza. IDF releases name of thirty-third death since Operation Protective Edge began eighteen days ago. 7/25/2014, Yair Ashkenazi hy"d
IDF Spokesman. The IDF announced an additional IDF casualty in Gaza on Friday, the thirty-third death since Operation Protective Edge began eighteen days ago.
Sergeant First Class (Res.) Yair Ashkenazi, served in Training Base 1. Ashkenazi, 36, from Rehovot, was killed early Friday while fighting terror in northern Gaza.
His family has been notified. Ashkenazi's funeral will be held Friday at 4:00 pm in the Rehovot Military cemetery. A bus to the funeral will leave from the Nahariya train station at 2:00 pm. Ashkenazi leaves behind a wife and three children. In the past day the IDF has destroyed some 130 terrorist targets in Gaza, for a total of 3540 targets since Operation Protective Edge began 18 days ago. The army says approximately 240 terrorists have been killed and 31 "terror tunnels" located - 11 of which are to be destroyed imminently. Overnight a commander in the Golani infantry brigade was seriously injured when the wall of a terror tunnel collapsed onto him, and was evacuated to Soroka medical center. 120 soldiers are currently being treated for wounds sustained during the ground operation, eight of them with serious injuries - two of whom were rushed to Soroka by helicopter last night. Also overnight IDF forces discovered two houses being used to store weaponry, including antitank missiles. Several terrorists surrendered to the soldiers after initially hiding inside underground tunnels. Thirty-Terzo IDF soldato ucciso a Gaza. IDF rilascia nome del trentatreesimo morte dall'inizio dell'operazione di protezione Riva ha cominciato diciotto giorni fa. 2014/07/25, Yair Ashkenazi HY "d ANCONA, 25 LUG - La Comunità ebraica di Ancona apprende ''con dolorosa sorpresa che il 30 agosto il Festival Adriatico Mediterraneo conferirà un premio a Gianni Vattimo, da anni noto per disgustose e reiterate espressioni di odio verso gli ebrei e lo Stato di Israele''. La Comunità non vuole più figurare fra i patrocinatori del Festival. Il presidente della Comunità Manfredo Coen è durissimo con il filosofo torinese, che, afferma, ''accusa lo Stato di Israele di strumentalizzare la Shoah''.
Portavoce dell'IDF. L'IDF ha annunciato un ulteriore incidente dell'IDF a Gaza il Venerdì, il trentatreesimo della morte dal funzionamento di protezione Riva ha cominciato diciotto giorni fa.
Sergente di prima classe (Res.) Yair Ashkenazi, servita in Training Base 1. Ashkenazi, 36, da Rehovot, è stato ucciso all'inizio del Venerdì mentre combatteva il terrorismo nel nord di Gaza.
La sua famiglia è stato notificato. Il funerale di Ashkenazi si terrà Venerdì alle 16:00 nel cimitero militare Rehovot. Un autobus per il funerale partirà dalla stazione ferroviaria di Nahariya alle 14:00. Ashkenazi lascia una moglie e tre figli. In passato giorno l'IDF ha distrutto circa 130 obiettivi terroristici a Gaza, per un totale di 3.540 bersagli dall'inizio dell'operazione di protezione Riva iniziato 18 giorni fa. L'esercito dice che circa 240 terroristi sono stati uccisi e 31 "tunnel del terrore" si trova a - 11 che devono essere distrutti imminente. Pernottamento un comandante della brigata di fanteria Golani è rimasto gravemente ferito quando la parete di un tunnel terrore crollato su di lui, ed è stato evacuato al centro medico Soroka. 120 soldati sono attualmente in cura per le ferite subite durante l'operazione di terra, otto dei quali con lesioni gravi - due dei quali erano accorsi al Soroka in elicottero la scorsa notte. Anche le forze dell'IDF durante la notte hanno scoperto due case che sono utilizzati per memorizzare armi, tra cui missili anticarro. Diversi terroristi si arresero ai soldati dopo aver nascosto inizialmente all'interno di gallerie sotterranee.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] TI CONOSCO VECCHIa VOLPE, LOL.  tu sei terrorizzato circa, il fatto che, tuo figlio possa diventare un CRISTIANO, e veramente, anche, io sono terrorizzato, che, lui: MIO FIGLIO, possa diventare un musulmano! QUINDI SIAMO PARI! MA, LA COSA IMPORTANTE, NON è CHE: I NOSTRI FIGLI SIANO: CRESCANO INSIEME, ONESTI, FELICI E SERVI DEL SIGNORE? lol. SU DAI NON FARE LA BIGOTTA BIZZOCA! LOL. ] [ Russia e Italia hanno sospeso i lavori per la costruzione di sottomarini. Russia e Italia hanno sospeso a tempo indeterminato i lavori per la creazione di un piccolo dislocamento del sottomarino S-1000 a causa della “nota” situazione politica, ha dichiarato il Direttore generale della "CKB Rubin SpA" Igor Vilnit.
Il progetto congiunto per sviluppare un piccolo sottomarino non nucleare è stato lanciato nel 2004. S-1000 è stato progettato per il funzionamento in condizioni tropicali, tra le isole, e soprattutto in acque poco profonde. La nuova concezione è quella di un’elevata efficacia di combattimento, la facilità d'uso e i bassi costi. L'equipaggio della nave è di 16 persone, più 6 delle unità speciali. La lunghezza è di 56,2 m, la profondità massima di 250 metri, la velocità massima è di oltre 14 nodi.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Russia-e-Italia-hanno-sospeso-i-lavori-per-la-costruzione-di-sottomarini-4971/
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

OPEN LETTER TO ] Abd Allah dell'Arabia Saudita ] alieni (demoni Gmos) e satanisti CIA, hanno il pieno controllo di internet! QUINDI, IL NWO, occult power, esoteric agenda, masonic system, è IN OGNI COSA! [ allora, tu penseresti: "siamo perduti!" ma, io NON TEMO QUESTO, DAL MIO PUNTO DI VISTA! PERCHé, CON UNA CIVILTà DELL'AMORE, La FRATELLANZA UNIVERSALE, NOI POSSIAMO VINCERE QUESTA MINACCIA! TU MI VUOI AMARE? Allora, noi due possiamo salvare il mondo, e tu non hai nulla da perdere, perché, credi a me, i Farisei Illuminati, certo, non risparmieranno la tua vita! MA, LA REALTà DEL MIO MINISTERO DIVINO, SUPERA OGNI RISORSA SOPRANNATURALE DEL NWO, QUESTE ENTITà DI SATANA SONO CADUTE SOTTO LA MIA AUTORITà. ] tutti i servizi segreti del mondo, e tutte le loro agenzie hanno l'ordine di isolarmi, MA, IO NON MI LAMENTO PER QUESTO ISOLAMENTO, PERCHé, questo isolamento, COSTRINGE LO SVILUPPO DELLE MIA FaCOLTà SPIRITUALI, è COME UN CIECO, CHE "può vedere con altre sensibilità!" ED AD ESSERE SICERO, IO NON SOFFRO per questo coatto isolamento, o per UNA PRIVAZIONE DI INFORMAZIONI, PERCHé, L'AMORE MI METTE IN CONTATTO, CON UN NUMERO INCREDIBILE DI ENTITà,  e tutto questo è IMPRESSIONANTE!  se, c'è qualcuno, che, non si intimidisce, e poi, lui vuole parlare con me, poi, anche, io voglio parlare con lui, entrare in contatto, con qualcuno, poi, la CIA, blocca ogni dialogo, quindi, per me, parlare con qualcuno, è quasi impossibile! per esempio, sul sito https://www.facebook.com/Tg24Siria sono stati cancellati alcuni miei commenti, ma, io non potrò mai capire, chi è stato, perché, https://www.facebook.com/Tg24Siria lui non parlerà con me, o gli impediranno di poterlo fare! COSì PER CONCLUDERE, IO FARò UGUALMENTE, tutto QUELLO CHE, DIO JHWH, MI HA ORDINATO di fare, aNCHE SE VOI DECIDERETE DI MORIRE tutti, IN UNA GUERRA MONDIALE .. PERCHé, CERTO ANCHE, senza il mio corpo, CON LA FORZA DELLO SPIRITO SANTO, IO SARò SEMPRE QUI, CON IL MIO SPIRITO umano: l'amore è tutto, PER REALIZZARE LA MIA MISSIONE, il mio primo obiettivo è costruire le 12 Tribù di Israele!  e tu puoi decide oggi, di essere con me, o di essere con i satanisti Rothschild 322, Bush, che loro vogliono la morte di Israele! MA, SE CI FOSSE UNA GUERRA MONDIALE, SARà LA RUSSIA CINA A VINCERLA!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh10 mesi fa

bullismo nazista Mogherini Merkel in Estonia ] Eih Putin, tu credi che, noi siamo delle tue parti per sapere, cosa è Tallin? lol. [ Giornalisti televisivi russi arrestati all’aeroporto di Tallinn è la capitale dell'Estonia. I giornalisti del canale televisivo russo Zvezda (Stella) sono stati arrestati, senza alcuna spiegazione, all’aeroporto di Tallinn, secondo quanto riferiscono sul sito web del canale TV venerdì. L’inviato speciale di Zvezda, Maxim Gritsenko, e il cameraman del canale Tv Vjaceslav Ameljutin sono rimasti isolati senza poter comunicare. "I giornalisti che sono arrivati ​​in Estonia per la commemorazione della cosiddetta riunione annuale dei veterani della 20sima Divisione SS al Monte Sinimäed, sono stati arrestati al punto di controllo dei passaporti senza che venissero loro date delle spiegazioni. Tutti gli oggetti di loro proprietà sono stati prelevati. Per la redazione non c’è stato alcun modo di poter contattare i giornalisti”, si legge nel rapporto.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_25/Giornalisti-televisivi-russi-arrestati-all-aeroporto-di-Tallinn-6789/

lorenzojhwh10 mesi fa

Chief Military Rabbi: 1st Sgt. Oron Shaul is Dead. The family has been informed. Hamas claims it has abducted the soldier, who was inside an APC that was destroyed. By Gil Ronen. 7/25/2014, Oron Shaul hy"d. IDF Spokesman / President's Residence.
Chief Military Rabbi Brig. Gen. Rabbi Rafi Peretz, confirmed on Friday afternoon at 2:40 p.m. Israel time, that First Sergeant Oron Shaul, a Golani Brigade combat soldier, who fell in battle in Gaza, is dead. The family was informed by the Head of the Personnel Directorate, Major General Orna Barbivai, the Chief Military Rabbi, and the Commander of Habashan formation, Brig.-Gen. Ofek Buchris. The family was told that halachically, First Sergeant Shaul is defined as an IDF fallen soldier whose place of burial is not known. A military source said that since First Sergeant Shaul is defined as an IDF fallen soldier whose place of burial is not known, there will be no funeral and the family is not obligated to hold a shiva until further notice. Capo militare Rabbino: 1st Sgt.. Oron Shaul è morto. La famiglia è stata informata. Hamas sostiene di aver rapito il soldato, che era all'interno di un APC che è stato distrutto. Con Gil Ronen. 2014/07/25, Oron Shaul HY d ". Residence IDF Portavoce / Presidente.
Capo militare Rabbino Briga. Gen. Rabbi Rafi Peretz, ha confermato nel pomeriggio di Venerdì alle 2:40 pm ora di Israele, che Primo Sergente Oron Shaul, un combattimento soldato Brigata Golani, che è caduto in battaglia a Gaza, è morto. La famiglia è stata informata dal capo della direzione del personale, il generale di Orna Barbivai, il capo militare Rabbino, e il comandante della formazione Habashan, Brig.-Gen. Ofek Buchris. La famiglia è stato detto che halachically, Primo Sergente Shaul è definito come un soldato israeliano caduto il cui luogo di sepoltura non è noto. Una fonte militare ha detto che da quando il sergente maggiore Shaul è definito come un soldato israeliano caduto il cui luogo di sepoltura non è noto, non ci sarà alcun funerale e la famiglia non è obbligato a tenere un shiva fino a nuovo avviso.